facebooktwitter

nonsolocontro2017

9537072 Visualizzazioni

festival Settimo1

 Un gruppo di volontari impegnati al punto informativo esterno la biblioteca Archimede

 IX edizione del Festival della Scienza

Oggi alla Biblioteca Archimede si parla di fisica quantistica e viaggi spaziali, mentre a Castiglione di cambiamenti climatici 

na.ber.

"Con un mondo fantastico tour" si è aperta ieri pomeriggio, sabato 9 ottobre, la nona edizione del Festival dell'Innovazione e della Scienza, la collaudata manifestazione di divulgazione scientifica, organizzata da ECM, la fondazione culturale della Città che si avvale della preziosa collaborazione di associazioni, enti scientifici e culturali, università, centri di ricerca, che collaborano alla creazione del programma,  al sostegno di Regione Piemonte, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e al contributo di Lavazza, Smat, Engie, Torino Outlet Village, Olon, Pirelli e l'Oreal.

Per chi non si fosse mai accostato a questo importante evento culturale, che negli anni ha avvicinato alla scienza - attraverso conferenze, dibattiti, mostre, appuntamenti giocosi, divertenti, laboratori e spettacoli -  dev sapere che finora sono stati oltre 300mila gli spettatori e 1500 gli appuntamenti.

Festival Settimo2

Il titolo dell'edizione 2021 "Ci vuole il fisico", riassume il filo conduttore della manifestazione, ossia la fisica che sarà il tema dei 110 eventi che si dipaneranno nei 9 Comuni partecipanti -  Castiglione Torinese, Chieri, Collegno, Moncalieri, Nichelino, Rivoli, San Mauro Torinese e Venaria Reale - una ricca proposta che condurrà il pubblico lungo le attuali frontiere della ricerca e della conoscenza, e svelerà i segreti più intimi della fisica che ci circonda in ogni nostro momento: dai viaggi spaziali alla fisica dello sport e per salvare l’ambiente, con un occhio di riguardo sempre ai più piccoli, con un fitto programma di eventi pensati per bambini e ragazzi.

«Ci vuole il fisico” e il nostro Festival possiamo dire che ce l’ha - commenta la sindaca di Settimo, Elena Piastra - Ha il fisico per riproporsi per il nono anno con proposte sempre eccellenti che l’hanno portato ad essere uno dei principali eventi di divulgazione scientifica in Italia. Negli ultimi due anni ha saputo trovare il modo di non perdere qualità e partecipazione nonostante le mille difficoltà portate dall’emergenza Covid. Un Festival che riesce a confermarsi trovando però anche sempre la voglia di cambiare, di divertire, di informare».

Ieri, sabato 9 ottobre, come tradizione, è andato in scena "Un Mondo Fantastico Tour", un susseguirsi di spettacoli, animazioni, esperimenti e dimostrazioni scientifiche a cielo aperto per riflettere sul rapporto tra uomo e natura in replica oggi, in piazza Campidoglio dalle 16 alle 18.

Festival Settimo3

La relatività generale e la mecanica quantistica sono le due più grandi conquiste della Fisica del '900: la prima descrive linfinitamente grande, la seconda il mondo microscopico. La gravità quantistica è il tentativo, ancora incompiuti di conciliare questi due mondi. Se ne parla oggi pomeriggio, domenica 10 ottobre, alle 18 in "Belle e impossibili" (Settimo -Biblioteca Archimede) con Giovanni Amelino Camelia, docente all'Università Federico II di Napoli e Alberto Lerda, docente all'Università del Piemonte Orientale. Evento su prenotazione

Sempre oggi alle 21 (Biblioteca Archimede) Roberto Battiston, professore di Fisica Sperimentale all'Università di Trento, propone "Viaggi Spaziali" un excursus dal 1957 quando fu lanciato lo Sputnik, al ritorno sulla Luna, dal primo approdo su Marte fino alla ricerca di tracce di vita nei pianeti simili alla Terra.

A Castiglione Torinese nel Salone Polivalente (via IV Novembre) alle 21, Elisa Palazzi, professore associato di Fisica della Terra all'Università di Torino  parlerà di "La crisi climatica e noi", un viaggio attraverso la complessità del clima della Terra alla scoperta dei suoi mutamenti. Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 329 2472520

Tutti gli eventi sono gratuiti e anche in diretta streaming su www.7web.tv e gli incontri più importanti saranno in diretta anche sul sito di Ansa Scienza.

Info e prenotazioni: Biblioteca Archimede - piazza Campidoglio, 50 Settimo Torinese - 345 5810975 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Fino al 18 ottobre all’Ecomuseo del Freidano (via Ariosto 36 bis a Settimo Torinese) sarà possibile visitare la mostra “SEMPLICE & COMPLESSO” ideata e realizzata da Cnr - Unità Comunicazione e Relazioni con il Pubblico. Un allestimento interattivo con divertenti esperimenti eseguiti con materiali di uso comune per affrontare argomenti di attualità nella ricerca scientifica quali la scienza della complessità e la teoria del caos.

Foto di Cristiano Cravero

 Festival Settimo nonsolocontro 681x316

 

 

 


Cerca nel giornale

 

VEDI E CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

 tempo libro pubjpg

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com