facebooktwitter

nonsolocontro2017

4959609 Visualizzazioni

isola dell abbandono

   L'ultima fatica letteraria di Chiara Gamberale

La scrittrice che a 22 anni ha conquistato il Premio Campiello

Il libro suggerito nel mese di marzo è “L’isola dell’abbandono” di Chiara Gamberale .

Edito da Feltrinelli, prima edizione ne “I Narratori”, febbraio 2019 – 216 pagine.

Giovane scrittrice nata nel 1977 a Roma, dove attualmente vive, è al suo tredicesimo romanzo.

Ha pubblicato il suo primo  libro “ Una vita sottile” a 22 anni (il Premio Campiello - Selezione Giuria dei Letterati per La zona cieca (Bompiani, 2008) e da allora non ha più smesso di regalarci opere di successo.

Attualmente lavora anche come autrice e conduttrice radiofonica e televisiva.

Arianna, la protagonista del libro, rimasta incinta all’età di quarant’anni, ci accompagna lungo un bilancio della sua vita sentimentale, attraverso una trasformazione introspettiva che è iniziata dieci anni prima con lo straziante abbandono, senza alcuna spiegazione da parte di  Stefano, egoista, narcisista, bipolare.

Lei, alla ricerca di molte risposte rimane nell’isola per alcuni mesi e lì incontra un uomo del tutto diverso, solare e positivo. E' completamente l’opposto di Stefano, ed è proprio questo a scatenare nuovi sentimenti, violenti come il desiderio di riscatto e di liberazione dai propri fantasmi,  che le mostrano un altro modo di vedere la vita.

Eppure il passato non perdona... O forse, semplicemente, siamo noi a doverlo perdonare per poi poter andare avanti.

Il libro esplora le due sfaccettature dell’abbandono: quello definitivo della morte e quello più intenso ed affascinante dell’abbandono ai propri desideri, a nuove aspettative , ai propri sentimenti che ci possono presentare nuove occasioni e nuove opportunità.

L’abbandono nell’avere il coraggio di restare.

Come sempre Chiara Gamberale ha tratteggiato una protagonista così simile a noi che leggendo questo libro ci ritroveremo a specchiarci nel  miracolo e nella violenza della vita che irrompe e ci travolge, perché qualcuno nasce, qualcuno muore, perché un amore comincia o finisce.

                                                                                                                       

                                                                                                                                                       


Cerca nel giornale

    VEDI E CLICCA SULL'IMMAGINE

ludo estate


 

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro


 

SPORT

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

adsense3

Ultime news

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com

adsense1

adsense2