facebooktwitter

nonsolocontro2017

3435551 Visualizzazioni

isola dell abbandono

   L'ultima fatica letteraria di Chiara Gamberale

La scrittrice che a 22 anni ha conquistato il Premio Campiello

Il libro suggerito nel mese di marzo è “L’isola dell’abbandono” di Chiara Gamberale .

Edito da Feltrinelli, prima edizione ne “I Narratori”, febbraio 2019 – 216 pagine.

Giovane scrittrice nata nel 1977 a Roma, dove attualmente vive, è al suo tredicesimo romanzo.

Ha pubblicato il suo primo  libro “ Una vita sottile” a 22 anni (il Premio Campiello - Selezione Giuria dei Letterati per La zona cieca (Bompiani, 2008) e da allora non ha più smesso di regalarci opere di successo.

Attualmente lavora anche come autrice e conduttrice radiofonica e televisiva.

Arianna, la protagonista del libro, rimasta incinta all’età di quarant’anni, ci accompagna lungo un bilancio della sua vita sentimentale, attraverso una trasformazione introspettiva che è iniziata dieci anni prima con lo straziante abbandono, senza alcuna spiegazione da parte di  Stefano, egoista, narcisista, bipolare.

Lei, alla ricerca di molte risposte rimane nell’isola per alcuni mesi e lì incontra un uomo del tutto diverso, solare e positivo. E' completamente l’opposto di Stefano, ed è proprio questo a scatenare nuovi sentimenti, violenti come il desiderio di riscatto e di liberazione dai propri fantasmi,  che le mostrano un altro modo di vedere la vita.

Eppure il passato non perdona... O forse, semplicemente, siamo noi a doverlo perdonare per poi poter andare avanti.

Il libro esplora le due sfaccettature dell’abbandono: quello definitivo della morte e quello più intenso ed affascinante dell’abbandono ai propri desideri, a nuove aspettative , ai propri sentimenti che ci possono presentare nuove occasioni e nuove opportunità.

L’abbandono nell’avere il coraggio di restare.

Come sempre Chiara Gamberale ha tratteggiato una protagonista così simile a noi che leggendo questo libro ci ritroveremo a specchiarci nel  miracolo e nella violenza della vita che irrompe e ci travolge, perché qualcuno nasce, qualcuno muore, perché un amore comincia o finisce.

                                                                                                                       

                                                                                                                                                       


Cerca nel giornale

inserzione1

SPORT

Image Giovedì, 06 Febbraio 2020
Torneo Regionale della LudoSport Piemonte

Gli esperti

Image Mercoledì, 05 Febbraio 2020
Gli animali da appartamento

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.