facebooktwitter

nonsolocontro2017

4969775 Visualizzazioni

mezzenile presepe1

 

Realizzato interamente in cioccolato

Terza edizione de "La dolce unione di Natale", nata dalla collaborazione tra la Pro Loco e la cioccolateria Poretti

Enrica Munì

È giunta oramai alla sesta edizione l'iniziativa "La dolce unione di Natale", nata dalla collaborazione di Pro-loco di Mezzenile e cioccolateria Poretti, che come tradizione vuole, presenta anche quest’anno “Il più dolce dei presepi”, il presepe realizzato interamente in cioccolato dal mastro cioccolatiere, Stefano Poretti, eccellenza indiscussa nella produzione di questa prelibatezza e riconosciuto da SlowFood nella rassegna “i maestri del gusto”.

Dall’arte un messaggio di unione

Il presepe che è esposto nella Cappella di Sant’Anna presso il Castello Francesetti di Mezzenile fino al 6 gennaio è una vera e propria opera d’arte in tema natalizio, dove la Natività è posta fra le piccole e semplici case di montagna e i grandi palazzi di città. L’ambientazione ricorda quella di un paesaggio valligiano a cui si contrappone la metropoli con tanto di grattacieli e autostrade. Due scenografie opposte collegate da un ponte, a voler sottolineare l’interazione tra due realtà così diverse, ma così necessarie una all’altra, in termini di risorse e di valori, che si integrano e si fondono per il bene comune. La natura, rappresentata dalla montagna, è luogo di svago e di benessere fisico ed emotivo, mentre la città, con i suoi ospedali, le scuole e il lavoro, rappresenta il progresso è il futuro.

mezzenile presepe

La solidarietà si esprime con tutta la dolcezza del cioccolato

Un allestimento a scopo benefico, abbinato anche ad una lotteria, i cui proventi saranno devoluti all’Associazione FA.RO di Lanzo per i suoi servizi di assistenza ai malati in fin di vita e i loro parenti con il “Progetto protezione famiglia”; presenza importantissima, soprattutto per quelle realtà un po’ ai margini del territorio e non sempre in grado di raggiungere le strutture cittadine. L’opera realizzata a mano ha impiegato ben 100 kg di cioccolato purissimo selezionato tra le migliori qualità di cacao.

E per finire, la polenta, eccellenza gastronomica di Mezzenile

L’estrazione dei premi finali, rappresentati da 40 porzioni del presepe di cioccolato, è prevista per il 6 gennaio in occasione della polentata, organizzata dalla Pro-loco locale e preparata dagli storici “polentieri” di Mezzenile.


Cerca nel giornale

  

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

SPORT

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Più letti

Giovedì, 06 Giugno 2019
Pinerolo, dove tutto è pietra
Martedì, 19 Febbraio 2019
Vidracco: L'ottava meraviglia del mondo
Mercoledì, 20 Novembre 2019
Viverone, terza edizione di Natale sul lago
Martedì, 10 Settembre 2019
Torna a Lanzo, la Sagra del torcetto

Ultime news

Venerdì, 19 Luglio 2019
Usseglio, mostra regionale della toma
Martedì, 10 Settembre 2019
Torna a Lanzo, la Sagra del torcetto
Sabato, 20 Luglio 2019
Festa del Piemonte all'Assietta
Martedì, 19 Febbraio 2019
Vidracco: L'ottava meraviglia del mondo

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com