facebooktwitter

nonsolocontro2017

3454155 Visualizzazioni

forasacchi

 

Come proteggere il proprio amico a quattro zampe

I consigli del medico veterinario Andrea Fontana

Ormai la bella stagione incombe. Esiste, però, un potenziale pericolo per i cani quando vengono portati a passeggio.

Il pericolo si chiama Forasacchi: le ariste di graminacee selvatiche che si attaccano al pelo degli animali e si diffondono nell’ambiente.

Sono piccole spighe che in questo periodo è possibile incontrare ai bordi delle strade e quando si seccano hanno la tipica forma a lancia e sono rivestite da una fitta ed ispida zigrinatura. 

spighe1

Perchè sono pericolose?

Perchè possono penetrare nella pelle del cane e non riescono a fuoriuscire in maniera naturale, rischiando di causare all'animale un’infezione più o meno grave.

I sintomi che si possono manifestare e che è necessario riconoscere sono arrossamento, pus, edema e gonfiore accompagnato da dolore. Se i forasacchi penetrano il naso, il cane inizia a starnutire ed è perfino possibile la fuoriuscita di sangue. Anche alcuni comportamenti sospetti, come leccarsi o grattarsi con  oppure crisi di tosse improvvise, possono aiutare i proprietari a capire che si sta manifestando un problema di salute.

Le parti  più a rischio, e quindi da monitorare con maggiore attenzione sono naso, occhi, orecchie, bocca e zampe.

Come prevenire il problema?

Per evitare problemi, la cosa migliore sarebbe evitare di far entrare il cane nell’erba. Se questo non è possibile la raccomandazione è quella di ispezionare il cane dopo ogni passeggiata e tenerlo sempre pulito. I cani a maggior rischio sono quelli a pelo lungo. 

E se il cane prende il forasacco? 

Se non è penetrato in profondità si può estrarlo personalmente, anche se una vista medica è necessaria per essere certi di non aver lasciato residui, diversamente bisogna ricorrere al veterinario. E' importante agire tempestivamente per evitare danni più gravi e magari non dover ricorrere alla chirurgia.

 

 

 


Cerca nel giornale

    inserzione1

SPORT

Image Giovedì, 06 Febbraio 2020
Torneo Regionale della LudoSport Piemonte

Gli esperti

Image Mercoledì, 05 Febbraio 2020
Gli animali da appartamento

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Ultime news

Martedì, 19 Febbraio 2019
Epilessia nel cane: cause e sintomi
Martedì, 26 Marzo 2019
Zecche, perchè sono pericolose
Martedì, 07 Maggio 2019
Se il cane abbaia troppo
Domenica, 01 Dicembre 2019
Gatti e donne in gravidanza

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.