facebooktwitter

nonsolocontro2017

4492306 Visualizzazioni

igiene orale cani gatti

  I consigli del veterinario per il benessere dei nostri amici a quattro zampe

Allo studio provvedimenti per contrastarne le proliferazione

La cattiva igiene orale è una delle cause più comuni di patologie dentali, perché consente alla placca di accumularsi dando origine al tartaro.
 
Questo crea un’alta possibilità di setticemia batterica ed è importante non sottovalutare il problema.
 
Per capire come mantenere una corretta igiene orale è sempre consigliabile parlare col proprio veterinario di fiducia, che saprà anche valutare lo stato di denti e gengive del vostro amico a quattro zampe. 
.
Spesso l’azione abrasiva meccanica delle crocchette sulla superficie dentale non è sufficiente, ed ecco il formarsi della placca batterica, che si trasformerà in tartaro.
 
Per eliminarlo occorrerà effettuare un’operazione di pulizia dentale accurata, detartrasi, proprio come per gli esseri umani, presso l’ambulatorio veterinario.
 
Alito cattivo o difficoltà nell’alimentarsi possono essere in alcuni casi solo la punta dell’iceberg di un problema più grave come ascessi o tumori.

Cerca nel giornale

  

 


donazione nsc 

    

            

                           

 

 

                                                              

SPORT

Gli esperti

Image Mercoledì, 27 Maggio 2020
Cosa fare quando si adotta un cucciolo

SCIENZA

Image Giovedì, 28 Maggio 2020
Come vivere bene dopo il Covid-19

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895