facebooktwitter

nonsolocontro2017

9886305 Visualizzazioni

 

Maneskin


Si confermano la miglior rock band del momento

E' la prima volta che artisti italiani si aggiudicano un riconoscimento internazionale così importante

Giulia Odetti

Il 2021 è l'anno d'oro dei Maneskin, l'incredibile rock band romana che in questo anno ha vinto tutto, ma proprio tutto. Non ultimo in questi giorni ha trionfato anche agli Mtv EMA di Budapest dove ha superato gruppi del calbro dei Coldplay e degli Imagine Dragons. Mai prima d'ora artisti italiani si erano aggiudicati un premio internazionale così importante.

L'ascesa di Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan è iniziata a Sanremo con "Zitti e buoni" che li ha laureati vincitori del Festival e da lì non si sono più fermati, collezionando un successo dopo l'altro e una fama internazionale senza precedenti.

Un successo bissato all'Eurovision 2021 che ha permesso all'Italia e in particolare a Torino di ospitare l'edizione 2022, per arrivare qualche settimana fa ad aprire niente meno che il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas in Nevada in un tripudio di pubblico  che ha consacrato la band italiana nell'empireo mondiale. Con i loro pezzi hanno conquistato il pubblico del  tour promozionale negli Stati Uniti, da "Zitti e Buoni", a "I Wanna Be Your Slave", passando da "Beggin’", con cui hanno ottenuto il disco di platino negli Stati Uniti. 

Per arrivare ieri a trionfare al Mtv - European Music Awards dove con abiti nero e oro e il frontman Damiano in slip di pelle, stivali e reggicalze, la bassista Victoria, il chitarrista Thomas e il batterista Ethan hanno infiammato il pubblico con il loro ultimo singolo "Mammamia". Un look che già da solo che ha voluto essere un chiaro segnale a favore delle battaglie Lgbt+ e della libertà di espressione.

«Siamo molto felici che il nostro messaggio sia uscito e arrivato a tutti – ha commentato la band in un'intervista a La Repubblica– quest’anno dobbiamo andare fieri del nostro Paese per tutti i risultati raggiunti. Peccato per i diritti civili dove l'Italia continua ad essere indietro e per noi sarebbe stata la vittoria più importante. La posizione, comunque, non cambia e saremo sempre schierati da quella parte sia in pubblico che in privato».

Credits: https://www.instagram.com/maneskinofficial/?hl=it

 

Vecchione nuovo1


Cerca nel giornale

 

 

 

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com