facebooktwitter

nonsolocontro2017

7364017 Visualizzazioni

stelladinatale

 Grazie allo sblocco dell'ultimo DPCM

Un settore quello florovivaistico che in Piemonte ha 1.100 imprese  e 3500 addetti

na.ber.

Gli Aztechi chiamavano la Stella di Natale "Cuetlaxochitl", che significa “fiore di pelle” e la utilizzavano come pianta decorativa per abbellire i loro templi e la adoravano come simbolo di vita nuova, in onore  dei  guerrieri caduti  in battaglia. E' originaria del Messico dove  fiorisce  in modo  selvaggio  negli  altipiani  e può raggiungere un’altezza di oltre cinque metri.

In Italia la Stella di Natale è sinonimo della festa più attesa dell'anno e non c'è casa dove non ci sia, nel periodo natalizio, almeno una di queste piante.

Ecco 10 milioni di queste piante, in questo terribile 2020, rischiavano di finire al macero con molte altre piante e fiori, fortunatamente l'ultimo Dpcm ha dato il via libera alla vendita e così ogni casa potrà avere la sua stella di Natale simbolo di speranza grazie ai suoi meravigliosi fiori rossi.

Ognuno potrà acquistare questa piante - ma anche le altre come pure i fiori -  nei centri commerciali e nei mercati, anche il sabato e la domenica.

Una boccata d'ossigeno per il settore florovivaistico che conta 27mila imprese e garantisce all’Italia 200mila posti di lavoro. Solo in Piemonte  genera una produzione lorda vendibile di 130milioni di euro, con 1.100 imprese, diffuse sul territorio, con una superficie complessiva di 1.300 ettari e una produzione di 10milioni di piante ornamentali e un totale di 3500 addetti.

«Lo sblocco delle vendite nel fine settimana, voluto dalla nostra Organizzazione, va a sostegno di un comparto che ha avuto forti perdite nel precedente lockdown e con lo stop alle cerimonie – spiega Fabrizio Galliati presidente di Coldiretti Torino -. Il florovivaismo è un settore strategico, non solo dal punto di vista economico, ma anche per il miglioramento della vita nelle abitazioni e nelle aree urbane dove la disponibilità di verde va favorita e potenziata. Per questo dobbiamo essere capaci di affrontare le sfide che l’Europa ci pone in termini di salute, ambiente ed occupazione. In questo senso il tema del verde è centrale per il nostro Paese. Piantare nuovi alberi e potenziare la disponibilità di verde significa anche risparmio energetico, maggiore qualità di vita e contrasto ai cambiamenti climatici».


Cerca nel giornale

banner endrio

PILLOLE FINANZIARIE: INVESTIRE DOPO LA CRISI POLITICA

A cura del Dott. Endrio Milano, Private Banker Fideuram


 CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

  


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

PILLOLE FINANZIARIE

Argomento della puntata: E' il momento di investire

Rubrica di consulenza finanziaria a cura del Dott. Endrio Milano, 

Private Banker Fideuram


 CLICCA SUL BANNER E VEDI

 


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

Gli esperti

Image Mercoledì, 03 Marzo 2021
Ipertiroidismo felino: diagnosi e terapia

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com