facebooktwitter

nonsolocontro2017

7667390 Visualizzazioni

vaccino coronavirus

 Lanciata dalla Commissione Sanità

 Stecco: «Evitate le fake news e affidatevi sempre agli esperti e al vostro medico di famiglia»

na.ber.

Vaccino sì. Vaccino no. C'è chi vorrebbe che la campagna procedesse il più spedita possibile per ricevere le sue dosi contro il Covid 19, chi, invece, nutre ancora dubbi e perplessità e chi ha già dichiarato che il vaccino non lo farà. 

Proprio per rispondere a dubbi e perplessità, la Commissione Sanità della Regione e gli Stati generali della Prevenzione e del benessere hanno lanciato la campagna "Vacciniamoci informati"

«Una campagna che nasce proprio per dare risposte concrete alle incertezze e insicurezze dei piemontesi - spiega Alessandro Stecco, presidente della commissione regionale Sanità -. Ringrazio il presidente del consiglio Stefano Allasia e i miei vicepresidenti di Commissione Andrea Cane e Domenico Rossi per aver aderito alla mia proposta, gli esperti, ai quali va la nostra gratitudine per la loro disponibilità e ai quali ci siamo affidati per offrire una corretta informazione, Giovanni Di Perri, ordinario di malattie infettive, primario all’ospedale Amedeo di Savoia e responsabile scientifico del Dirmei e Guido Giustetto, presidente dell’Ordine dei Medici di Torino».

alessandro stecco

La campagna vaccinale, come è noto, è già in corso e proseguirà seguendo diversi step per raggiungere più persone possibili e arrivare a quell'immunità di gregge di cui tanto si parla.

«Dare informazioni precise sul vaccino è fondamentale - prosegue Stecco - per favorire un’adesione consapevole soprattutto ora che, a distanza di un anno, abbiamo finalmente gli strumenti per combattere il Coronavirus. Il binomio imprescindibile scienza-conoscenza ha elaborato in pochissimo tempo una risposta vaccinale che può contare su diverse tipologie di vaccini e di farmaci che si stanno evolvendo efficacemente. Per riprendere la nostra quotidianità, riaprire le attività e coltivare la nostra crescita è però necessario cercare di ridurre al massimo la circolazione del virus e, per farlo, il numero di persone vaccinate deve crescere sempre di più. E qui entra in gioco il ruolo fondamentale della divulgazione e della comunicazione, che devono essere il più corrette e semplici possibile. Il mio consiglio è evitare le fake news e il caos mediatico, ma affidarsi sempre agli esperti che sapranno consigliarvi al meglio, ricordando che il vostro medico di famiglia è la persona più vicina a voi in caso di dubbi o chiarimenti».


Cerca nel giornale

banner farmacia

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com