facebooktwitter

nonsolocontro2017

3287845 Visualizzazioni

asd mappanese

 

La società punta ad allestire una formazione femminile

Al momento sono 15 i gruppi già avviati

Il primo tentativo, qualche anno fa, non era andato in porto. Il secondo, nei mesi scorsi, ha avuto miglior fortuna, nonostante un percorso per forza di cose non troppo agevole. E grazie a quel percorso, l’Asd Atletico Volpiano Mappano e la Gsd Mappanese, oggi sono una cosa sola: l’Asd Mappanese. «Sei, sette mesi fa abbiamo ripreso le fila di un discorso che si era interrotto tempo addietro - spiega il presidente del sodalizio, Andrea Graneri - Ma questa volta siamo riusciti a portarlo a compimento. Non è stato un lavoro semplice, ci sono stati ostacoli da superare, angoli da smussare. Ma alla fine abbiamo centrato un risultato importante, che ci permetterà di unire le forze e creare un gruppo più folto e forte».

GRANERI Andrea

 

Per il presidente, il primo passo è stato quello di comporre un direttivo in grado non solo di seguire i vari settori della società ma anche di fare tutti quei passi e superare quei problemi che una fusione necessariamente porta con sé: «Nel corso di una cena ho chiesto al mister dell’Atletico Volpiano Mappano se se la sentiva di entrare nel direttivo, con la carica di vicepresidente - continua Graneri - Preferisco non dire la prima risposta che mi ha dato - scherza - Poi, però, Alessio Veneziano ci ha pensato su ed ha accettato quel ruolo». Completano il direttivo il segretario Luigi Pizzino e i consiglieri Maicol Graneri e Mauro Hubacech. A Riccardo Aniello è andato l’incarico di direttore sportivo della prima squadra, che si destreggerà in Prima Categoria; Federico Di Marco sarà il responsabile delle formazioni giovanili, e Fabrizio Antonacci della scuola calcio.

«Abbiamo già incontrato l’Amministrazione, e su alcune cose abbiamo trovato un’intesa: sul fatto che all’impianto di via Galvani arriverà una copertura in sintetico, per esempio - aggiunge - mentre sui campi di via Verdi si tratterà di riseminare». Detto della dirigenza, detto dei campi da gioco, si tratta ora di capire come vanno le cose a livello di atleti: «I tesserati sono molti, per fortuna - aggiunge - Abbiamo formato tutti i gruppi sia della scuola calcio, sia dei settori giovanili, oltre alla prima squadra ovviamente. Una quindicina in tutto. Cercheremo di riportare a Mappano tutti i ragazzi mappanesi che giocano nei comuni limitrofi, e anche di realizzare un nostro sogno: dare vita alla Mappanese Woman, la scuola calcio per le ragazze. Alcune adesioni ci sono già: speriamo che possano aumentare in modo da poter dare vita anche a questo gruppo».

Per informazioni e adesioni è possibile consultare la pagina https://www.facebook.com/ASDMAPPANESE/                     


Cerca nel giornale

SPORT

Image Lunedì, 20 Gennaio 2020
Para Ice Hockey International Tournament

Gli esperti

Image Giovedì, 16 Gennaio 2020
Cani e gatti ci parlano. Ecco come capirli

SCIENZA

Image Martedì, 28 Gennaio 2020
Dal Coronavirus ad influweb

COLLEZIONISMO

Più letti

Mercoledì, 17 Luglio 2019
Iron Bike edizione 2019

Ultime news

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.