facebooktwitter

nonsolocontro2017

3905825 Visualizzazioni

olimpiadi

 

 I Giochi si disputeranno a Tokyo nel 2021

Di pochi minuti fa la decisione ufficiale del Cio

Luigi Benedetto

Dopo gli Europei di calcio (e i campionati, e le coppe), dopo le gare ciclistiche, dopo i gran premi di Formula Uno, dopo i campionati di ogni disciplina, da ogni parte del mondo e di ogni categoria, anche le Olimpiadi vengono rinviate a causa del Coronavirus.


L’intenzione di posticipare o addirittura rinviare i Giochi era nell’aria da qualche tempo, ma la decisione, finale e definitiva, è arrivata solo in questi minuti. Hanno certo influito sulla scelta sia la posizione del governo giapponese (per il quale un rinvio sarebbe stata la soluzione più prudente), sia le pressioni prima del Canada e poi degli Stati Uniti (poi imitati da altri paesi, dalla Nuova Zelanda alla Norvegia) che avevano “suggerito” al Cio di rinviare la manifestazione (che doveva aprirsi in Giappone il 24 luglio per chiudersi il 9 agosto), ventilando la possibilità, in caso contrario, di non inviare i propri atleti. Un po’ come era successo nel 1980, a Mosca, quando gli Statu Uniti e i paesi alleati avevano boicottato i Giochi, e poi nel 1984, a Los Angeles, quando la Russia aveva restituito il “favore”.
Questa volta non ci sono di mezzo beghe o ritorsioni politiche. Questa volta di mezzo c’è la vita. Degli atleti, certo, ma soprattutto delle migliaia e migliaia di persone che avrebbero dovuto lavorare a ritmo serrato per preparare ogni cosa prima, e per gestirle dopo.


Tutto rinviato, quindi, al prossimo anno (date ancora da definire), sempre a Tokyo, per la 32esima edizione dei Giochi, che sarà targata 2021 anche se, ufficialmente, sarà considerata come quella del 2020.

 

sostienicinew3


Cerca nel giornale

SPORT

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Ultime news

Giovedì, 06 Febbraio 2020
Torneo Regionale della LudoSport Piemonte
Lunedì, 18 Febbraio 2019
Sport: ASD Mappano, avanti tutta
Giovedì, 06 Giugno 2019
Corri, vinci e fai vincere la ricerca

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.