facebooktwitter

nonsolocontro2017

7033409 Visualizzazioni

milan

 Grazie all'accordo con Ron Nation

Le strategie per trasmettere lo spirito rossonero a tutti i milioni di tifosi

Luigi Benedetto

Anni di storia: 121. Diciotto campionati vinti, cinque Coppe Italia e sette supercoppe italiane. Sette Coppe dei Campioni, due coppe delle Coppe e cinque supercoppe Uefa. Tre coppe intercontinali e una coppa del mondo per club. Due retrocessioni in serie B, una dettata dalla giustizia sportiva e una “conquistata” sul campo, e altrettante rapide risalite in serie A. In poche parole: il Milan.

Che dopo la sbornia di successi dell’era berlusconiana, e dopo la successiva sbornia di incertezza dell’era (breve) cinese, riparte con grandi ambizioni. Sia in campo, dove a tirare la carretta c’è l’eterno Zlatan Ibrahimovic (39 primavere sulle spalle), sia fuori, con il Fondo Elliott che ha scalzato l’inadempiente Li Yonghong. A dirigere la società, dopo un presidente che c’era e non c’era, un manager come Ivan Gazidis (uno che ha gestito il campionato di calcio statunitense e negli ultimi anni si è occupato di una “squadretta” come l’Arsenal) e una bandiera rossonera come Paolo Maldini.

milan1

 

E se Maldini ha portato la “milanesità”, Gazidis ha portato l’esperienza maturata in America, e la maestria americana nell’abbinare sport e spettacolo. Il Milan 4.0 nasce proprio di qui: il primo passo è stato l’accordo con la Ron Nation, l’agenzia di intrattenimento del rapper, produttore, imprenditore (e molto altro ancora) statunitense Jay-Z.

Un accordo con uno scopo ben preciso: diffondere il più possibile il marchio Milan, cercando di raggiungere i milioni di tifosi sparsi in tutto il mondo, con un occhio particolare ai più giovani, che magari non trovano 90 minuti per stare inchiodati davanti ad uno schermo per vedere una partita dall’inizio alla fine. E allora quel nome, quei colori, cercheranno di entrare, grazie a questo sodalizio, nella vita di tutti giorni, nella musica, nell’intrattenimento.

Il primo capitolo del nuovo corso è andato in scena a maggio, con “From Milano with love” un concerto in streaming con la partecipazione di Alicia Keys, Kelly Rowland e Lola Ponce, dedicato agli infermieri e ai medici in prima linea, ieri come oggi, contro il Covid-19.


Cerca nel giornale

  Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

 

 

 

 

 

 

SCIENZA

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com