facebooktwitter

nonsolocontro2017

9886466 Visualizzazioni

 

Giampiero Galeazzi

Giampiero Galeazzi, la leggenda del giornalismo sportivo 

 Ex campione di canottaggio e storico telecronista

"Bisteccone" come era affettuosamente soprannominato, aveva 75 anni

na.ber.

La sua voce ha raccontato ai telespettatori le più grandi imprese dello sport italiano. Giampiero Galeazzi, ex campione di canottaggio e storico giornalista sportivo è morto oggi, venerdì 12 novembre, all'età di 75 anni.

A portarlo via è stata una grave forma di diabete che da tre anni lo aveva allontanato dal piccolo schermo e dalla scena pubblica. Con la sua inimitabile voce aveva rivoluzionato il modo di fare le telecronache dei grandi eventi sportivi diventando una leggenda. Per sempre resterà nella memoria di tutti la celebre radiocronaca dell'oro olimpico, nel 1988, dei fratelli Abbagnale. Chi non si è emozionato e non ha sofferto in quei decisvi minuti che Galeazzi ha raccontato con la voce roca e rotta dall'emozione?

Era nato a Roma nel 1946, laureato in Statistica, per qualche tempo dipendente dell’ufficio marketing e pubblicità della Fiat era poi stato assunto alla Rai, prima in radio poi in Tv come giornalista sportivo. Tra le tanti trasmissioni che ha condotto anche  90° Minuto dal 1992 al 1999 dagli studi di Domenica In.

Lascia la moglie Laura e due figli entrambi giornalisti e grande sgomento nel panorama sportivo e non solo. Decine sono i messaggi di cordoglio che stanno arrivando su Twitter.

 

Vecchione nuovo1

 


Cerca nel giornale

  

 

 

 

 

 

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com