facebooktwitter

nonsolocontro2017

10257727 Visualizzazioni

Stefano Caruso 1

Stefano Caruso

E' Stefano Caruso, campione di tiro

Luogotenente delle Penne Nere in congedo, è il capitano della Nazionale Italiana

Cristiano Cravero

Vincere un titolo europeo non è certo da tutti e non capita tutti i giorni. Ma Stefano Caruso, 58 anni, residente a Borgaro, luogotenente degli Alpini in congedo, iscritto al Gruppo delle Penne Nere borgaresi, è un atleta da sempre, appassionato di fotografia e arti marziali oltre che della sua specialità, capitano della squadra azzurra di tiro con armi ad avancarica, e un palmares da fare invidia a chiunque.

«Il 2021 appena terminato è stato un anno difficile per lo sport  - racconta - che, causa del Covid 19, ha comportato la riprogrammazione o addirittura l'annullamento di molti eventi sportivi anche internazionali. Anche il nostro campionato europeo, il MLAIC (Muzzle Loaders Associations International Committee), in virtù della situazione si è svolto con la formula Postal Match, ossia a distanza nelle 18 nazioni partecipanti, rappresentate da ben 449 atleti per un totale di 1772 prestazioni».

certificato 1 posto

Stefano, dopo il titolo Italiano ottenuto in Donald Malson O (Revolver avancarica a 50mt) e quattro secondi posti in altre discipline di tiro, ha coronato l’ottima stagione agonistica con il 1° posto individuale - su 105 partecipanti - nella specialità COLT (Revolver originale ad avancarica) totalizzando ben 97 punti su 100, ad 1 solo punto dal Record Mondiale. E' il primo italiano in assoluto a vincere in una specialità così peculiare, aggiudicandosi il titolo di Campione Europeo.

Stefano da oltre trent’anni vive a Borgaro con la moglie e un figlio. Arruolato nel 1979 nel Genio Ferrovieri dove nel 1980 diventa capostazione militare ad Aosta, che gestiva la tratta Chivasso – Aosta prima del passaggio a Trenitalia, alla metà degli anni '90 entra a far parte del corpo degli Alpini, allora sotto il comando del generale Paolo Francesco Figliuolo, di istanza alla caserma Montegrappa di Torino, dove diventa anche istruttore di sci e di tiro.

Gold Medal European Championship 2021

Stefano Caruso, atleta della Nazionale Italiana, non è nuovo a questi risultati, infatti, solo per citarne alcuni a carattere internazionale, andando a ritroso nel tempo, ha ottenuto: 4 medaglie d'oro all’ European Masters Games del 2019 a Torino, e un argento (Pistola Grosso Calibro); argento a squadre nel 2018 nella specialità EGG (pistola a pietra focaia originale) e ai Campionati del Mondo del 2017 a Las Gabias (Granada-Spagna); oro al Grand Prix of Austria del 2017 ad Eisendstadt (Austria) in Kuchenreuter/O (pistola a percussione originale) e molti  altri prestigiosi titoli elle varie specialità di tiro.       

Domus 2021

 

 


Cerca nel giornale

  

 

 

 

 

 

 

SPORT

Image Mercoledì, 12 Gennaio 2022
Un alpino borgarese sul tetto d'Europa

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com