facebooktwitter

nonsolocontro2017

7033391 Visualizzazioni

orsi polari

 Dove ci sono più animali che esseri umani

 Un luogo che potrebbe un giorno essere usato per salvare il mondo

na.ber.

No, non abbiamo sbagliato pagina e non parleremo di animali come fanno il nostro veterinario o la nostra etologa. Parleremo di un luogo davvero speciale: le isole Svalbard. 

E' un arcipelago localizzato tra la Norvegia continentale e il Polo Nord, in una delle zone più settentrionali del mondo. Un luogo così remoto in cui il numero di orsi polari che ci vive è di gran lunga superiore a quello della popolazione umana, formata da circa 3mila persone.

Qui la natura incontaminata e la fauna artica sono racchiuse in un ambiente duro ma al tempo stesso estremamente fragile.

Un luogo raggiungibile  solo in aereo e ideale per chi è alla ricerca di una destinazione fuori dal comune. Se volete trasferirvi in un posto unico al mondo, le Svalbard fanno al caso vostro. Infatti, dal 1925 l'arcipelago è completamente libero da visti, ovvero chiunque viva sul territorio ha il diritto di farlo (tuttavia, non acquisirete la cittadinanza norvegese).

isole svalbard

La parola "Svalbard", che significa "fredde coste", è stata rinvenuta per la prima volta in alcuni testi islandesi del XII secolo. Nonostante il nome, questo arcipelago ha un clima relativamente mite rispetto ad altre aree sulla stessa latitudine: varia dai -14° C d'inverno ai 6° C d'estate.

Storicamente, sia la caccia alle balene che i finimenti sono stati importanti  attività dell'arcipelago, ma attualmente tutto gira intorno alla sostenibilità: quasi due terzi della superficie delle Svalbard è protetta, con tre riserve naturali, sei parchi nazionali, 15 santuari di uccelli e un'area a geografia integrata protetta.

aurora boreale

Non ci crederete mai , ma se un giorno si dovesse salvare il piaeta,  si dovrebbe proprio ricorrere alle Svalbard: nel 2008, sotto uno degli aeroporti dell'arcipelago, è stata realizzata la Global Seed Bank che al momento ospita un milione di campioni di semi provenienti da tutto il mondo, con lo scopo di aiutare gli scienziati a prevenire l'estinzione di alcune specie di flora e fauna.


Cerca nel giornale

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

 

SCIENZA

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com