facebooktwitter

nonsolocontro2017

2532284 Visualizzazioni

giuramento gambino

 

 Luigi Spinelli eletto presidente del Consiglio

La maggioranza piglia tutto non lascia neppure le briciole alle opposizioni

L’avventura del nuovo Consiglio comunale comincia così come si era conclusa quella del vecchio: tra le polemiche.

A dare fuoco alle polveri il consigliere Alessandro Ferricchio, volutamente assente alla seduta di insediamenti di ieri sera, venerdì 14, ma “presente” in qualche modo con una lettera aperta inviata al sindaco Claudio Gambino, protagonista del giuramento tipico del primo Consiglio:

«Come tutti sanno, il 24 maggio, mio figlio, a seguito di una caduta alla scuola elementare Grosa, si è procurato un trauma cranico, con una frattura parietale destra e sottostante ematoma extradurale, oltre un focolaio contusivo cerebrale - scrive Ferricchio - A differenza di quanto accaduto in altre situazioni e con altre famiglie borgaresi, ad oggi, signor sindaco, prendo atto del suo totale silenzio nei miei confronti e nei confronti della mia famiglia rispetto a quanto accaduto. Comprendo bene che stare nelle file dell’opposizione per un decennio non abbia portato simpatia nei miei confronti, ma credo che mio figlio non debba essere etichettato in alcun modo come un bambino di serie B solo perché suo padre ha avuto la forza di essere rieletto per la terza volta in una fazione politica avversa alla sua. Essere adulti dovrebbe far comprendere che la politica è una cosa, il lato umano un’altro, soprattutto se ad essere tirati in causa sono dei minori. Chi è sindaco deve essere padre di tutti gli alunni presenti nelle scuola, nel bene e nel male. Da genitore, da padre di famiglia e da politico, mi sento deluso e rammaricato dal suo comportamento e spero che queste poche righe possano servire a far capire che i rapporti umano vanno al di là di ogni battaglia politica».

Sciandra 1

Insomma, non un inizio proprio morbido per la nuova Amministrazione.

«Iniziamo bene... - ha replicato il sindaco Gambino - Non conoscevo nel dettaglio l’accaduto. Sapevo che c’era stato un incidente ma pensavo fosse tutto risolto. Che il bambino fosse già a casa. IL consigliere Ferricchio non mi è simpatico, ma questi non mi impedirà di chiamarlo per capire come stanno le cose. Anche se questo modo di fare mi sembra un tentativo di strumentalizzare la situazione». 

Spinelli presidente1

Insomma, che i rapporti tra maggioranza e opposizione non siano, e non saranno, idilliaci, è stato confermato anche da un secondo episodio: l’elezione del vice presidente del Consiglio (la presidenza, con voto unanime, è andata al consigliere Luigi Spinelli): né la richiesta di Cinzia Tortola, né quella di Marco Latella, e cioè che la vicepresidenza potesse andare all’opposizione, è stata accolta: dal voto segreto, infatti, per questo incarico è uscito il nome di Paolo Massa. Nessuno spiraglio per i consiglieri di minoranza, quindi. 

CC Borgaro2

Sul fronte dalla maggioranza, l’assegnazione di deleghe (e quindi specifici settori di competenza) anche per tutti i consiglieri: lo sport a Massa, i progetti già avviati nel precedente mandato (e da proseguire anche in quello in corso), tra i quali Se vuoi e l’omaggio ai nuovo nati, a Marcella Maurin, il commercio a Spinelli, la salute e il benessere della città a Francesca Gaido, la tutela e il benessere degli animali a Virna Gemelli, l’igiene urbana a Giancarlo Lorenzi, indicato anche come capogruppo di maggioranza.

pubblico2


Cerca nel giornale

mod

 

banner conad scuolaok 1

banner ciroecinziaok

 

 

 

 

 

Gli esperti

SCIENZA

Image Martedì, 15 Ottobre 2019
Makkox ospite del Festival della Scienza

COLLEZIONISMO

Ultime news

Martedì, 19 Febbraio 2019
Borgaro: Gambino ci riprova
Giovedì, 02 Maggio 2019
Borgaro, Primo Maggio: un successo
Venerdì, 07 Giugno 2019
Borgaro, città della solidarietà

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.