facebooktwitter

nonsolocontro2017

7403766 Visualizzazioni

borgaro furbetti

 

 Per aver violato le restrizioni anti Covid 19

Continuano i controlli di vigili, carabinieri e Guardia di Finanza

na.ber.

Sono una ventina, in città, le persone denunciate per aver violato la norma anti Covid 19 che impone a tutti di rimanere a casa e uscire solo per motivate ragioni.

Intanto, continuano senza sosta i controlli da parte della polizia municipale borgarese che ha dislocato sul territorio diverse pattuglie, coadiuvate dai Carabinieri del comando compagnia di Venaria e della Guardia di Finanza.

Sotto osservazione parchi pubblici e aree verdi, ma anche gli spostamenti delle persone, anche anche attraverso le telecamere di videosorveglianza che riprendono auto e pedoni.

“Purtroppo ci sono ancora troppe persone che non hanno capito la gravità della situazione e di quanto sia importante rispettare l’ordinanza”, spiega il sindaco Claudio Gambino.

Chi continua a muoversi da casa adduce le scuse più strampalate.

“E per motivi davvero incomprensibili - commenta il comandante Massimo Linarello - Ad esempio, abbiamo denunciato una coppia di persone over 65 che stavano percorrendo il parco Don Banche per recarsi dal medico dopo essere usciti nelle ore precedenti dall’ospedale, visto che al marito è stata diagnosticata una polmonite”.

Ma i casi spaziano tra quelli trovati a passeggiare nelle aree verdi o a correre nella pista Mennea, piuttosto che a portare a spasso il cane ad oltre 200 metri rispetto all’abitazione.

“O anche a fare la spesa in un supermercato nettamente distante dalla sua abitazione e senza motivazioni comprovate. Per questo controlleremo anche gli scontrini della spesa”, spiega ancora Linarello, ricordando a tutti come la municipale controllerà anche le autocertificazioni: “Ci sono troppi furbetti. Per questo voglio ricordare a tutti come chi verrà sorpreso rischia fino a tre mesi di reclusione e una ammenda fino a 206 euro”.

Tra i controlli anche la veridicità delle telefonate o dei post su Facebook:

“è importante segnalare ma è altrettanto importante dire la verità. Il rischio è di essere denunciati per procurato allarme”.


sostienicinew3

 


Cerca nel giornale

 VEDI E CLICCA SULL'IMMAGINE: CONAD via Rivarolo 49 - Mappano

CONAD MAPPANO 1

 


 

 

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro               

 

 

 

 

 

 

Gli esperti

Image Mercoledì, 03 Marzo 2021
Ipertiroidismo felino: diagnosi e terapia

SCIENZA

Illustri Sconosciuti

Più letti

Giovedì, 10 Ottobre 2019
Borgaro, un ricco autunno con la Roa
Martedì, 09 Luglio 2019
Borgaro, pista ciclabile da paura
Venerdì, 25 Ottobre 2019
Borgaro, l'autunno della Roa
Giovedì, 26 Marzo 2020
Sei contagi a Casa Mia a Borgaro

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com