facebooktwitter

nonsolocontro2017

10258139 Visualizzazioni

claudio gambino

 

 Le precisazioni del sindaco Gambino

Importante la salute del bambino e mani disinfettate prima dell'utilizzo

Ivan Cuconato

L’Amministrazione borgarese ha deciso di riaprire quasi tutte le aree pubbliche cittadine a partire dal 3 giugno.

Una “categoria” più complessa e problematica dal punto di vista della gestione è quella dei parchi gioco: sopratutto la pulizia e sanificaione delle attrezzature per bambini (scivoli, altalene e simili).

Borgaro, a differenza della vicina Mappano per esempio, ha disposto la riapertura, ma l’utilizzo delle aree gioco deve avvenire «sotto l’esclusiva responsabilità del genitore o dell’adulto accompagnatore riguardo la valutazione preventiva sia dello stato di salute del minore, sia della adeguata pulizia di mani ed oggetti utilizzati per il gioco».

Questo passaggio ha provocato qualche perplessità sui social. A riguardo il sindaco Claudio Gambino precisa:

«il minore è sempre sotto la responsabilità di un adulto, lo prevede la legge, con o senza epidemie! Nello specifico, sta a significare che il genitore si assume la responsabilità dello stato di salute del bambino, del fatto che non abbia febbre per esempio, prima di entrare nell’area giochi. Poi dovrà garantire la pulizia e l’igiene delle mani prima che il bambino utilizzi il gioco comune. Certe restrizioni non sono ancora decadute purtroppo perché il rischio connesso al virus è ancora presente: non dobbiamo abbassare troppo la guardia, non possiamo permettercelo. Per esempio, i bambini dai 6 anni in su, dovranno entrare nell’area giochi dotati di mascherina».    


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Borgaro

LIVOLSI GIF


 

VEDI E CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2

 

 

 

                

 

 

 

 

 

 

SPORT

Image Mercoledì, 12 Gennaio 2022
Un alpino borgarese sul tetto d'Europa

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

Martedì, 09 Luglio 2019
Borgaro, pista ciclabile da paura
Giovedì, 10 Ottobre 2019
Borgaro, un ricco autunno con la Roa
Venerdì, 25 Ottobre 2019
Borgaro, l'autunno della Roa
Giovedì, 26 Marzo 2020
Sei contagi a Casa Mia a Borgaro

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com