facebooktwitter

nonsolocontro2017

9516584 Visualizzazioni

via Lanzo lavori

 

Al via da ieri mattina i lavori del 1 lotto

 Gambino «Via Lanzo non solo sarà più bella ma soprattutto sarà più a misura di persona e dei commercianti»

na.ber.

Al via da ieri mattina, mercoledì 30 giugno, i lavori  di riqualificazione di via Lanzo.  Una vera e propria "cerniera" che consentirà la riunificazione della città divisa dalla barriera dello stradone. Lavori che consentiranno all'asse viario, da sempre trafficatissimo di cambiare volto trasformandosi in una unica viabilità in mezzo ad una piazza centrale videosorvegliata, adornata di piante, con pavimentazione di pregio e arredo urbano, interamente pedonabile, che fungerà da lunga rotatoria nel tratto fra via Caselle e via Norvegia.

Ier mattina è partito il primo lotto, quello compreso tra viale Martiri della Libertà e via XX Settembre e per un paio di paio di mesi il traffico veicolare e dei mezzi di trasporto pubblico sarà deviato sulle vie laterali: chi proviene da Torino, dovrà obbligatoriamente svoltare in viale Martiri della Libertà e via XX Settembre per poi tornare nuovamente sull’asse di via Lanzo; stesso discorso per chi proviene da Caselle. Anche le fermate degli autobus sono spostate, con tutte le informazioni che si potranno trovare alle paline delle stesse.

via Lanzo lavori1

Il progetto di cui si parla da tempo, e che appunto sarà realizzato a lotti, per evitare troppi disagi, ad un'arteria così importante (via Lanzo congiunge Torino a Caselle e all'aeroporto per chi decide di non utilizzare la RA 10) ha un costo di circa 2.4 milioni di euro, di cui 2 stanziati dal Ministero e 400mila dala Comune.
 
«Abbiamo deciso di dare avvio ai lavori in questa parte dell’anno visto proprio l’avvicinarsi delle vacanze - spiega il sindaco Claudio Gambino - in modo tale da ridurre al minimo i disagi per la cittadinanza e per chi lavora in questa zona. Siamo certi che, al termine del cantiere, via Lanzo non solo sarà più bella ma soprattutto sarà più a misura di persona e dei commercianti. Sarà occasione di rilancio e di unione tra le due parti della città attraverso una piazza che sarà vissuta, ogni giorno di più. Lo diciamo da tempo e ne siamo sempre più convinti: il rilancio di Borgaro passerà dalla nuova via Lanzo».
 
banner endrio 2021

Cerca nel giornale

 VEDI E CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2

 

 


VEDI E CLICCA SULL'IMMAGINE: CONAD via Rivarolo 49 - Mappano

conad mappano 2021

 

                

 

 

 

 

 

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

Martedì, 09 Luglio 2019
Borgaro, pista ciclabile da paura
Giovedì, 10 Ottobre 2019
Borgaro, un ricco autunno con la Roa
Venerdì, 25 Ottobre 2019
Borgaro, l'autunno della Roa
Giovedì, 26 Marzo 2020
Sei contagi a Casa Mia a Borgaro

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com