facebooktwitter

nonsolocontro2017

10257763 Visualizzazioni

 

serata articolo 47


Un aiuto concreto ai cittadini da Articolo 47

Bertuol «Ci auguriamo che grazie a queste informazioni possano migliorare ulteriormente i vantaggi sul risparmio, qualità e velocità dei servizi»

na.ber.

Sono state davvero tante le persone che la scorsa settimana hanno partecipato alle due serate di formazione e alla successiva giornata di appuntamenti nella sala conferenze di Cascina Nuova per l'iniziativa organizzata dall'associazione Articolo 47 "Noi per voi on the road" di Antonio Cajelli che ha risposto alle domande e ai dubbi più diffusi: su come si legge un contratto telefonico o una bolletta della luce; come districarsi nella "burocrazia digitale" che sempre più ci circonda e che non sempre tiene conto delle competenze di molte parti di popolazione.

«Gli appuntamenti messi in campo, speriamo, possano essere stati un grande aiuto per tante persone - spiega l'assessore ai servizi Sociali, Eugenio Bertuol - non solo per chi ha più difficoltà, ma anche per cittadini che non hanno particolari problemi di indebitamento o di difficoltà di relazione con la burocrazia quotidiana. Ci auguriamo che grazie a queste informazioni possano migliorare ulteriormente i vantaggi sul risparmio, qualità dei servizi, velocità dei servizi. Secondo punto positivo la qualità delle persone e dell'impegno che ci hanno messo perchè bisogna tenere conto che i volontari impegnati in questa attività sono normali cittadini che hanno fatto l'esperienza del reddito di cittadinanza e che grazie alla collaborazione con l'associazione si sono trasformati da utenti a cittadini attivi desiderosi di offrire da altri ciò che hanno imparato».

consulenze articolo 47

Nei tre giorni a Borgaro, inoltre, Articolo 47 ha stabilito connessioni e relazioni tra questa esperienza e le associazioni del territorio «che hanno potuto conoscere sperimentare i vantaggi che questo tipo di informazioni  - prosegue Bertuol - possono avere anche sui loro associati o assistiti».

E conclude: 

«Un ringraziamento per questa opportunità offerta ai cittadini borgaresi va al CISS, ai suoi operatori e agli educatori e ad Antonio Cajelli per averci proposto questa iniziativa. Dobbiamo e possiamo certamente migliorare nel coinvolgere sempre di più la popolazione e le realtà organizzate del territorio. La carovana "Noi per voi on the road" proseguirà nelle prossime settimane in altri Comuni, speriamo che anche per loro l'esperienza possa essere un positivo punto di partenza».

 

Mappano traslochi


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Borgaro

LIVOLSI GIF


 

VEDI E CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2

 

 

 

                

 

 

 

 

 

 

SPORT

Image Mercoledì, 12 Gennaio 2022
Un alpino borgarese sul tetto d'Europa

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

Martedì, 09 Luglio 2019
Borgaro, pista ciclabile da paura
Giovedì, 10 Ottobre 2019
Borgaro, un ricco autunno con la Roa
Venerdì, 25 Ottobre 2019
Borgaro, l'autunno della Roa
Giovedì, 26 Marzo 2020
Sei contagi a Casa Mia a Borgaro

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com