facebooktwitter

nonsolocontro2017

9431328 Visualizzazioni

europa aegis

Un'iniziativa organizzata dall'associazione AEGIS e da ANPI

Lorenzo Gianotti: "è fondamentale che i cittadini, tutti insieme, concorrano a non distruggere ciò che di positivo l’appartenenza all’Europa ha garantito"

Garantire un futuro all’Italia all’interno di quella Comunità di Stati che è l’Unione Europea che, pur con tanti limiti, ha garantito pace e progresso, è stato l’appello del senatore Lorenzo Gianotti, ospite venerdì sera dell’associazione AEGIS e dell’ANPI

“Ci sono 45 giorni – ha sottolineato – da qui alle elezioni per far passare il messaggio di quanto sia importate, anzi basilare rimanere all’interno di questo sistema. Da soli non si va da nessuna parte”.

Durante la serata si è parlato delle radici storiche dell’Unione Europea - dal manifesto di Ventotene a Maastricht e Schengen, passando per il trattato di Lisbona - della governance economica dell’eurozona, dello spinoso problema dei migranti, delle imminenti lezioni di rinnovo del Parlamento di Bruxelles e di quanto e se potrebbe cambiare la geografia politica dell’organo di governo europeo.

Si è anche però ricordato quanto siano stati importanti i progetti a livello culturale: uno per tutti l’ERASMUS che ha consentito a 5 milioni di giovani europei di studiare all’estero e viaggiare.

“Ecco perché è fondamentale che i cittadini, tutti insieme, concorrano – ha proseguito - a non distruggere ciò che di positivo l’appartenenza all’Europa ha garantito e diano la possibilità (scegliendo l’europeismo) di realizzare quel necessario cambiamento che trasformi l’Europa in un’opportunità, superando i limiti che tuttora pesano effettivamente sull’Ue".

L’Europa è necessaria, unita e solidale, perché, come dice il filosofo tedesco Jurgens Habermas, grande europeista:

“c’è bisogno di “coesione internazionale, ma i politici sembrano non interessarsi che a mantenere la propria carica nel corso delle elezioni” (Spiegel on line) e allora dobbiamo essere noi cittadini a volere l’Europa (Zur Verfassung Europas).

E’ incredibile, tuttavia, che a un mese e mezzo da queste importanti lezioni di rinnovo del Parlamento Europeo a volersi chiedere - almeno sul nostro territorio - cosa accadrà e se ci sarà ancora un futuro per l’Unione Europea, sia un’associazione di giovanissimi, cui va, ovviamente, il nostro plauso, nel totale e colpevole silenzio dei partiti.

Spiegare, chiarire, incontrare i cittadini potrebbe essere utile a mostrare il volto di un’Europa che non è solo tiranna e austerity.


Cerca nel giornale

  PER SAPERNE DI PIU' SUI SERVIZI CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Mappano traslochi

 


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Doc phone pubjpg


 

Rinolfi 2020

 


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

      

 

 

 

 

                                   Novità e tradizione

Sarebbe bello se al giorno d'oggi si potesse entrare in una caffetteria che è soprattutto

un Panificio, dove l'odore del pane si sente e il rumore dei grissini appena sfornati vibra

ancora nell'aria. Un pane impastato con farine naturali al 100% di alt qualità, quel pane

da conservare in dispensa e capace di mantenere la sua morbidezza e digeribilità per giorni,

perche lasciato lievitare naturalmente senza l'aggiunta di lieviti chimici.

Sarebbe bello se ad un certo punto della giornata ci venisse fame e potessimo entrare nello

stesso panificio e trovare pizza e focaccia appena sfornate, nate dalla sapienza,

dall'esperienza e da materie prime selezionate.

E, poi ci sono i dolci, chi non ha bisogno di una coccola ogni tanto? Di un momento in cui poter

assaporare una crostatina di friabile pasta frolla, farcita con freschissima crema pasticcera

e frutta fresca?

Sarebbe bello se l'attimo della colazione al bar potesse ricordarci un po' la colazione fatta

a casa nostra, una fetta di torta, un biscotto, un caffè. Ma la colazione può essere anche

un croissant riempito al momento con quello che la vostra golosità vi suggerisce e un buon

cappuccino o una spremuta d'arancia. Insomma, tutto quello che serve per regalarci un

momento, o magari due, prima di iniziare la giornata, o semplicemente per un break tra

un impegno e l'altro.

Al Panificio Pallaria & Caffè ci accompagna l'esperienza di sempre, la bontà delle cose

genuine e l'allegria che ci consente di rendere la vostra giornata un po' più "buona".

Da una semplice merenda, buona e salutare, alla golosa pizza, dal buon caffè al pane caldo,

Panificio Pallaria & Caffè è la scelta giusta per stupire chi amate.

Dal Panificio Pallaria & Caffè potrete anche comprare i prodotti del giorno invenduti con

il 50% di sconto, è sufficiente iscriversi a questo link: 

www.panificiopallaria.it/index.php/50-off e passare aprendere ciò che si vuole tra le 19,15

e le 19,30 pagandolo la metà.

Il Panificio Pallaria &Caffè aderisce anche all'iniziativa www.cafethome.comda cui è possibile

ordinare i prodotti con un semplice click e farseli portare a domicilio se vi trovate nel raggio

di copertura oppure passare a ritirarli quando volete e vi fa comodo.

          

 Il  Panificio Pallaria & Caffè via aspetta a Caselle Torinese in via Guibert 37.

           Seguiteci su Facebook:  www.facebook.com/panificiopallaria 

           e su Instagram: www.instagram.com/panificio.pallaria_coffee

  panetteriapallaria       

banner frassa settembrebuono

Gli esperti

Image Mercoledì, 13 Ottobre 2021
Ferite da morso nel cane e nel gatto

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Image Venerdì, 15 Ottobre 2021
Andrea Borello "Cittadino europeo 2021"

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com