facebooktwitter

nonsolocontro2017

7708698 Visualizzazioni

vecchia stazione Caselle

 

L'Amministrazione lo chiede ai cittadini

E' stato lanciato un sondaggio e le proposte devono pervenire entro il 31 dicembre

Nadia Bergamini

Ora che finalmente la vecchia stazione GTT è in commodato d'uso al Comune, prima che crolli e non sia più recuperabile (e sarabbe un peccato visto che l'edificio risale alla seconda metà dell'800) l'amministrazione, guidata dal sindaco Luca Baracco (che qualche idea sulla sua destinazione d'uso ce l'avrebbe anche) chiede ai cittadini cosa farne.

E, così in questi giorni ha deciso di lanciare un sondaggio tra la popolazione e le proposte dovranno pervenire a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando la destinazione d’uso che si intende suggerire, la motivazione e alcuni dati personali, attraverso l'apposito form pubblicato sul sito http://www.comune.caselle-torinese.to.it/ entro il 31 dicembre.

"Attraverso la riconversione della struttura si desidera - spiega l'Amministrazione - restituire alla collettività un immobile di notevole pregio architettonico, libero su quattro lati, disposto su due piani fuori terra e compreso tra via Circonvallazione ad ovest, via Martiri a nord, piazza Matteotti ad est e proprietà private a sud. Nel progetto di ristrutturazione saranno mantenute le strutture portanti ed i muri di tamponamento, rimossi gli intonaci interni ed esterni, sostituiti gli impianti termici, idrici ed elettrici, oltre alla realizzazione di nuove pavimentazioni. Si prevede altresì il rifacimento totale del tetto, la sostituzione integrale dei serramenti, e l’abbattimento delle barriere architettoniche".

Un edificio, considerato di pregio, che deve essere restaurato, coinvolgendo  l’intera collettività nella ricerca della più funzionale ed opportuna destinazione d’uso.

"Le proposte dovranno tenere conto  - prosegue - che la soluzione di riuso manterrà invariata la configurazione architettonica a noi pervenuta, rievocando anzi l’originaria simmetria strutturale dei primi novecento, considerando altresì che l’uso non dovrà comportare finalità di lucro o commerciali".

Al sondaggio possono partecipare tutti i cittadini (italiani e stranieri) residenti a Caselle presentando, sia una singola proposta di riuso, sia un’ipotesi progettuale.

Fra tutti i suggerimenti pervenuti entro il 31 dicembre 2019, l’Amministrazione si riserva la facoltà di scegliere la nuova destinazione d’uso dell’edificio.

 


Cerca nel giornale

PER SAPERNE DI PIU' SUI SERVIZI CLICCA SUL BANNER

lifeMind cartolina mappano


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Mappano traslochi

 


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Senza titolo1 1


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Doc phone pubjpg


 

Rinolfi 2020

 


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

      

 

 

 

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com