facebooktwitter

nonsolocontro2017

5207592 Visualizzazioni

incidente caselle

 

E' successo all'alba in via Cuccioli

Ancora da definire le cause dell'incidente che ha distrutto tre auto

na.ber.

Trambusto que, dove un'auto impazzita, questa mattina, giovedì 16 gennaio, all'alba, in via Cuccioli dove un'auto impazzita ha letteralmente cilindrato tre auto in sosta, distruggendole.

L'autista della Punto, forse per l'alta velocità, nonostante si trovasse in un centro densamente abitato, o forse per un malore, o ancora peggio distratto dal cellulare, ha perso il controllo del mezzo centrando in pieno due Citroen e una Ypsilon. 

incidente 3 caselle

Fortunatamente per strada in quel momento non transitava nessun pedone e nessuno dei proprietari delle auto distrutte stava in quell'attimo salendo sul proprio mezzo, altrimenti l'esito sarebbe stato decisamente più drammatico.

Tra chi ha visto distruggere la propria vettura anche il noto musicista Mario Allaio dei Ventiventidue che racconta di altri incidenti proprio davanti a casa. Effettivamente, nonostante due dossi rallenta traffico posizionati mesi fa dall'Amministrazione le auto sfrecciano sempre ad alta velocità. E, non sono i residenti della via in questione, ma chi provenendo da via Mappano, passa a tutto gas evitando inl semaforo in cima alla via.

incidente 2 caselle

 


Cerca nel giornale

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

      

 

 

 

 

Gli esperti

Image Giovedì, 30 Luglio 2020
I gatti da Guinness dei Primati

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Ultime news

Giovedì, 06 Febbraio 2020
La storia del partigiano C.
Domenica, 28 Giugno 2020
Il CIC sceglie la linea della prudenza

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com