facebooktwitter

nonsolocontro2017

7033136 Visualizzazioni

app 1920 1280 pacco spesa

 

 I consiglieri di opposizione non si arrendono

Presentata la richiesta di un Consiglio comunale urgente in diretta streaming

na.ber.

La decisione del Comune di Caselle di venire in aiuto delle famiglie in stato di bisogno a causa dell'emergenza Coronavirus attraverso la distribuzione di pacchi spesa, sta creando polemiche e proteste. I soldi utilizzati - 75mila euro - sono quelli stanziati dallo Stato per l'emergenza alimentare. I sindaci hanno scelto la modalità per distribuire questi fondi e nella maggior parte dei casi è stata decisa la distribuzione di buoni - 50 euro per ciascun componente del nucleo famigliare - da spendere negli esercizi commerciali del territorio che aderiscono all'iniziativa. Caselle, invece, ha imboccato una strada che ogni giorno che passa sembra essere sempre più in salita: i pacchi spesa da far distribuire dal terzo settore.

Una scelta che ha scatenato controversie a non finire, giocate sui social, e la contrarietà netta e forte delle forze di opposizione che siedono in Consiglio comunale. Opposizioni che hanno presentato una richiesta di convocazione urgente di un Consiglio comunale in streaming, cui possa assistere da remoto anche la popolazione.

Caselle coronavirus

"In un momento di emergenza come questo - motivano Alessandro Favero, Andrea Fontana, Roberto Giampietro, Andrea Dolfi e Mauro Esposito -  è importante confrontarsi sulle scelte e superare le divisioni politiche, ma il sindaco e la sua maggioranza hanno assunto unilateralmente decisioni prive della logica e della sensibilità che la crisi sanitaria ed il conseguente disastro economico, meritavano. Questa nostra richiesta non intende in nessun modo essere un intralcio o provocare ritardi nella distribuzione degli aiuti, anzi vuole essere proprio uno stimolo affinchè gli aiuti possano essere concreti e capaci di soddisfare realmente i fabbisogni dei nostri concittadini in difficoltà".

La palla passa ora al primo cittadino Luca Baracco


sostienicinew4


Cerca nel giornale

 

 

 

Rinolfi 2020

 


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

      

 

 

 

 

SCIENZA

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com