facebooktwitter

nonsolocontro2017

10273360 Visualizzazioni

prato fiera cantiere

 

 Ancora in stand by quello di via Audello

Presto partirà anche il rifacimento del manto stradale delle rotonde di via Torino e strada Aeroporto

Ivan Cuconato

Come anticipato qualche giorno fa dall’assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Isabella, con l’avvio della “Fase 2”, anche i cantieri sono ripartiti.

E così è stato almeno per i lavori di rifacimento della pavimentazione dell’area adibita a parcheggio del Prato Fiera. Lavori lungamente attesi, partiti e, quasi subito, stoppati per via dell’emergenza sanitaria. Ma in questa settimana gli operai si sono rimessi all’opera per completare il cantiere che restituirà quella porzione di Prato che si affaccia su via Venaria alla cittadinanza in tutta sicurezza.

Il cantiere in via Audello è invece ancora in stand-by. Il punto della situazione dalle parole dell’assessore Isabella:

“come dichiarato in precedenza, con il lento normalizzarsi della situazione si è ripartiti anche con i lavori pubblici. Riaperto il cantiere al Prato Fiera che verrà ultimato, tempo permettendo, entro il 10 giugno e che restituirà un parcheggio in sicurezza, con una pavimentazione più resistente e, anche visivamente, più gradevole. Al termine dei lavori, prima della riapertura dell’area, verrà effettuato un collaudo con mezzi pesanti per verificare la tenuta della pavimentazione nuova, visto che le giostre torneranno ad essere ospitate lì”.

E aggiunge:

“per quanto riguarda l’ultimazione del cantiere in via Audello ci andrà ancora qualche giorno di pazienza. Partirà a breve, in settimana avremo un incontro per risolvere un piccolo intoppo. Entro una decina di giorni dovrebbe partire il primo, per così dire, nuovo cantiere: ovvero il rifacimento del manto stradale delle rotonde di strada Torino, all’altezza di via degli Alpini, e di strada Aeroporto, all’altezza di via Leinì, per un importo complessivo di circa 230 mila euro. Dimostrazione, per chi ci accusa di immobilismo, che lo stop ai cantieri era dovuto a, evidenti, cause di forza maggiore; per non parlare di tutto quello che è stato realizzato negli anni passati, solo a livello di manutenzione stradale”.     

sostienicinew4


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Caselle

 

PER SAPERNE DI PIU' SUI SERVIZI CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Mappano traslochi

 


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Doc phone pubjpg


 

Rinolfi 2020

 

      

 

 

 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com