facebooktwitter

nonsolocontro2017

5707670 Visualizzazioni

centro incontro anziani

 

 Dopo oltre cinque mesi di chiusura

Ma solo negli spazi all'aperto per garantire la sicurezza di tutti

na.ber.

E' l'ultima attività effettuata dal CIC, il Centro Incontro Caselle quella della foto in copertina. Una gita alle Giornate del Fai, una delle tante iniziative organizzate dall'attivissimo Centro che annovera centinaia di iscritti.

Poi è arrivato il fatidico 23 febbraio e con esso quella che sarebbe diventata una pandemia mondiale, mai vista prima con morti e migliaia di contagiati, soprattutto fra la popolazione anziana. E, dire che solo il giorno prima, il sabato il CIC era stato in piazza per festeggiare con grandi e piccini, il Carnevale. Da quel 23 febbraio è scattato il lockdown e il Centro ha chiuso i battenti come pure le scuole, moltissimi esercizi commerciali e perfino tante aziende. Tutti chiusi in casa senza un abbraccio, una stretta di mano e neppure la possibilità di ritrovarsi per due chiacchiere.

Ma ora, la situazione è in netto miglioramento e anche il CIC di via Bona può riaprire e lo farà a partire da lunedì 10 agosto, per il momento solo il pomeriggio dalle 15 alle 18,30. E, grazie agli spazi esterni, solo all'aperto e nel rispetto delle norme.

«In questa settimana, come Direttivo - spiega il presidente Ambrogio Martufi - siamo impegnati ad organizzarci e ad attrezzarci affinchè siano prese tutte le precauzioni necessarie a garantire la massima sicurezza dei nostri soci. Predisporremo mezzi, attrezzi e azioni per l'icolumità di tutti. I nostri soci dovranno attenersi alle disposizioni che verranno date, essere muniti di mascherine e registrarsi proprio per garantire a tutti la massima tranquillità in linea con le dichiarazioni del Presidente Mattarella che ha esortato a non mettere in pericolo la vita degli altri, perchè la libertà di contagio non esiste».

Riapertura decisa, comunque di concerto con l'Amministrazione comunale.

«Venerdì ho incontrato il Direttivo - conferma il sindaco Luca Baracco - e voglio evidenziarne il profondo senso di responsabilità. Condividiamo la scelta di riaprire con prudenza e per piccoli passi in uno spazio all'aperto dove il rischio di contagio è decisamente più basso e con tutte le precauzioni del caso».


Cerca nel giornale

 banner marielisa


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

      

 

 

 

 

SPORT

Gli esperti

Image Mercoledì, 09 Settembre 2020
La displasia dell'anca nel cane

SCIENZA

Image Martedì, 15 Settembre 2020
Mario, e Luigi, compiono 35 anni

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com