facebooktwitter

nonsolocontro2017

9828979 Visualizzazioni

scuola generica

 A due mesi dall'inizio della scuola

Santoro: «lavoro a 4 mani tra Comune e scuola non solo nel rispetto delle norme, ma per rendere più funzionali spazi e didattica»

na.ber.

A quasi due mesi dal suono della prima campanella, sono finalmente arrivati e già consegnati all'Istituto Comprensivo cittadino, i banchi monoposto, ordinati quest'estate dall'Amministrazione per ottemperare alle norme anti Covid previste dal Governo. 

Ci è voluto tempo, com'era immaginabile, visto che i protocolli relativi alla riapertura delle scuole sono stati approvati solo dopo la metà di agosto, ma alla fine sono arrivati e serviranno a garantire il distanziamento tra gli alunni e per arredare le nuove aule nate dalla necessità di evitare gli assembramenti.

Sono 280 banchi monoposto, 16 lavagne in ardesia, 16 cattedre, 16 sedie per insegnanti, 21 armadi e 19 lavagne interattive multimediali. Insomma, tutto il necessario perchè la scuola possa proseguire il suo cammino in sicurezza e in presenza.

Gli arredi sono stati acquistati grazie ai Fondi Strutturali Europei.

santoro erica

«Gli arredi acquistati sono il frutto di un lavoro a 4 mani - spiega l'assessora all'Istruzione, Erica Santoro - tra Amministrazione e Istituto Comprensivo per ottemperare non solo le disposizioni del Governo per il rientro in classe in sicurezza, ma anche per rendere più funzionali gli spazi e la didattica. Abbiamo avuto in questo lavoro, un unico obiettivo: riaprire la nostra scuola, risprire in sicurezza, ridare voce a quegli spazi rimasti in silenzio per troppo tempo. Mancava il vociare dei bambini. Mancavano le aule con gli insegnanti e le loro lezioni. Mancavano perchè, per chi ama la scuola, vedere i cancelli chiusi, i giardini vuoti, non è naturale».

E conclude:

«La scuola è da sempre la seconda casa in cui tutti noi siamo cresciuti e abbiamo imparato ben più dei programmi didattici e delle materie. E' il luogo dove abbiamo imparato l'amicizia, la condivisione, a vivere le paure e le gioie. Anche i nostri bambini dovevano avere di nuovo i loro spazi. Ora grazie a questi acquisti tutto ciò è nuvamente possibile»

 


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Caselle

  banner prestige Natale 2021

 


Gif tabaccheria 1

 


PER SAPERNE DI PIU' SUI SERVIZI CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Mappano traslochi

 


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Doc phone pubjpg


 

Rinolfi 2020

 

      

 

 

 

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com