facebooktwitter

nonsolocontro2017

10273874 Visualizzazioni

caselle bimbi agricoltura

 

Facciamo agricUltura! E' l'iniziativa della CPO

 Per stimolare l’interesse dei più piccoli verso la meraviglia della natura

Ilaria Cavallo

Lunedì 10 maggio l’assessora Angela Grimaldi, Enzo Battiato della Commissione Pari Opportunità, Beppe Baietto e Dario Pidello dell’Associazione Nazionale Alpini, hanno recapitato all’Istituto Comprensivo una consegna molto particolare destinata ad ogni classe: il kit preparato in occasione della nuova edizione di M’Illumino di Meno, la manifestazione nazionale rivolta alla salvaguardia del pianeta, alla cura dell’ambiente, al risparmio energetico e alla messa in atto di comportamenti rispettosi per l’ambiente.

L’edizione di quest’anno, Facciamo agricUltura!, è incentrata sul tema dell’agricoltura con l'invito ai bambini a coltivare in classe delle piantine di trifoglio nano per stimolare l’interesse dei più piccoli verso la meraviglia della natura.

«L’idea di partenza – spiega Grimaldi -  è stata quella di investire sulla creazione di piccoli “giardini” coltivati a trifoglio nano, una pianta erbacea che, oltre a fiorire creando un bel tappeto erboso pieno di fiorellini bianchi, richiede poca manutenzione ed è in grado di restituire tanto azoto al terreno quanto basta per migliorarne le qualità, abbattendo perciò l’uso di fertilizzanti e prodotti chimici».

dirigente kit IC

Un kit per imparare a coltivare

I bambini riceveranno un kit composto da semi, terriccio, un vasetto e un disegno preparato ad hoc e dovranno provvedere alla semina delle piantine a casa, documentare passo passo la crescita, colorare il disegno messo a disposizione.

«I piccoli agricUltori, - continua Grimaldi - potranno fare dei video, scattare fotografie alle loro piccole piante, e, con le maestre, condividere il progetto, realizzare ricerche e fare approfondimenti in classe sul tema dell’ambiente e della cura di esso».

Obiettivo principale è unire l’agricoltura domestica alla conoscenza dinamica dell’ambiente per educare fin dall’infanzia al rispetto della natura e a prendersene cura.

All’inizio di giugno, in concomitanza con la Giornata mondiale dedicata all’Ambiente (5 giugno), le piantine verranno trapiantate – forse nel giardino della Rodari oppure presso all’albero d’ulivo del Prato Fiera.

«Vogliamo che a scegliere il luogo sia la scuola – commenta Loredana Bagnato, presidentessa della Commissione Pari Opportunità - anche per ringraziare dirigenza, docenti e bambine, bambini per la preziosa collaborazione dimostrata».

Il progetto “Facciamo agricUltura!” è stato apprezzato dalla dirigente scolastica Giuseppa Muscato e dalle maestre per il contributo “ecologico” sia della scelta della pianta di trifoglio nano, sia del significato che portano con sé, sia per i contenitori dei kit completamente biodegradabili e rispettosi dell’ambiente.


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Caselle

 

PER SAPERNE DI PIU' SUI SERVIZI CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Mappano traslochi

 


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Doc phone pubjpg


 

Rinolfi 2020

 

      

 

 

 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com