facebooktwitter

nonsolocontro2017

9516729 Visualizzazioni

Parco Grande Torino


 La proposta di Advanced Spa Leini

Pittalis «Un luogo aperto, capace di valorizzare le proprie eccellenze e di offrire servizi di qualità»

Davide Aimonetto

Comune e Advanced Spa Leini insieme per il Parco Grande Toro con la formula di partenariato pubblico-privato

Un progetto di finanza che prevede investimenti per quasi 860mila euro al netto di IVA e di altri oneri e la concessione al Comune dell’utilizzo della struttura per un totale di 1860 ore l’anno per attività dedicate alla cittadinanza e alle scuole, con la presenza gratuita di un istruttore qualificato a fronte di una concessione della parte sportiva e commerciale del parco per 12 anni e con un canone di concessione annuale a favore del Comunedi 30mila euro (che possono crescere fino a 50mila euro al raggiungimento di determinati obiettivi dei ricavi della sola attività sportiva).

La società in questione dovrà effettuare la copertura dei campi da tennis, realizzare i campi da padel e relativa copertura, costruire un'area polivalente 1 (pesistica, cross fit, yoga, ginnastica per anziani e pre-parto), un'area di accoglienza centro sportivo, ampliare l'area giochi bimbi, e realizzare attrezzature esterne per ginnastica.

Nell’anfiteatro saranno organizzati spettacoli di marionette e teatro di strada. All’interno del parco, con manutenzione a cura del gestore,  percorsi podistici, ginnici, attività socio culturali e saranno posizionati attrezzi per la ginnastica dolce e nuovi giochi per i bimbi.

Il progetto dovrà ora essere sottoposto all’approvazione del Consiglio Comunale: una volta ottenuta, la proposta sarà messa a bando. Qualora vengano presentate proposte migliorative rispetto a quella pervenuta all’Amministrazione, la società proponente avrà la possibilità di pareggiarle, ottenendo la concessione; in caso contrario, la concessione sarà affidata alla migliore offerente.

«La proposta di partenariato pubblico-privato per il Grande Toro – commenta l’assessore Mauro Caudana -, consente di concludere quel progetto di centro sportivo all’avanguardia che questa Amministrazione aveva preconizzato con le modifiche al progetto del primo lotto di manutenzione e l’effettuazione dei lavori del secondo lotto. Il Grande Toro deve essere un fiore all’occhiello per Leini, a cui accedano anche persone che vengono da altri comuni, e un’occasione per tutta la zona di Campo Marzo».

Aggiunge il sindaco Renato Pittalis:

«Il Grande Toro così come viene disegnato dalla proposta progettuale, è l’esempio lampante della visione che abbiamo per Leini: un luogo aperto, capace di valorizzare le proprie eccellenze e di offrire servizi di qualità con ricadute positive sul quartiere e sui cittadini; un luogo in cui pubblico e privato si mettano insieme per creare valore aggiunto per Leini e per i leinicesi. Per ora non posso che esprimere apprezzamento per l’azienda che ha scelto di investire una somma ragguardevole, dimostrando di puntare decisamente su Leini».

 

conad mappano 2021


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Leini

vicinato shop leini1

 


PER SAPERNE DI PIU' SUI SERVIZI CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2


VEDI E CLICCA SUL BANNER 

Mappano traslochi


VEDI E CLICCA SULL'IMMAGINE: CONAD via Rivarolo 49 - Mappano

conad mappano 2021

 


  Vedi e clicca sull'immagine

 banner farmacia

 

    

 

    

 

 

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com