facebooktwitter

nonsolocontro2017

10257844 Visualizzazioni

 

violenza donne

Quattro giorni di iniziative contro la violenza sulle donne

«Per tutte le donne che vivono in una situazione permanente di paura, abbiamo il dovere di denunciare e di combattere»

na.ber.

Approfondire e provare a scardinare i pregiudizi e gli stereotipi che sono terreno fertile per la violenza di genere. Partendo da questi presupposti il Comune organizza una serie di eventi e appuntamenti in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, istituita il 25 novembre, dalle Nazioni Unite.

Da lunedì 22 a giovedì 25 novembre in piazza Vittorio Emanuele II, davanti al Teatro Pavarotti, sarà collocato un allestimento artistico che contiene l'elenco delle vittime del 2020 e 2021 con stralci di articoli di stampa.

Da lunedì 22 a giovedì 25 novembre, dalle 18 alle 24 sulla Torre del palazzo Provana sarà proiettato il simbolo del posto occupato.

Giovedì 25 novembre alle 10,30 sarà collocato presso la panchina rossa del parco San Valentino il pannello artistico. Sempre dalle 10,30 si terrà l'iniziativa "Lottiamo per la vita", organizzata dall'associazione Leini Live e patrocinata dal Comune: previste le testimonianze di una psicologa e volontaria al centro antiviolenza "Uscire dal Silenzio" e della psicologa Ilaria Mezzanotti;  alle 21,15, al teatro Pavarotti andrà in scena lo spettacolo "Questa storia sbagliata", di Antonella Caprio: l’idea è quella di portare in scena il “mostro”, il femminicida, e di ricreare le condizioni che portano un uomo ad essere l’assassino della donna che ha amato e, molto spesso, della madre dei propri figli.

«La paura abita l'anima di tutte le donne vittime di violenza - commenta l'assessora alla Cultura, Cristina Bruno -: paura del mostro di "Questa storia sbagliata", paura di essere lasciate sole, di non essere credute, paura per se stesse e, ancora di più, per i loro figli. Ognuna di noi può capire la paura di essere umiliata, calpestata, imbavagliata, svilita, isolata. Per ciascuna di noi e per tutte le donne che vivono in una situazione permanente di paura, abbiamo il dovere di denunciare e di combattere ogni violenza, per garantire a ciascuna di sentirsi sicura ovunque».

 

Vecchione nuovo1

 

 

Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Leini

 PER SAPERNE DI PIU' SUI SERVIZI CLICCA SUL BANNER

Life Mind Tavola disegno 1 2


VEDI E CLICCA SUL BANNER 

Mappano traslochi

 


 

Vedi e clicca sull'immagine

 banner farmacia

 

    

 

    

 

 

 

SPORT

Image Mercoledì, 12 Gennaio 2022
Un alpino borgarese sul tetto d'Europa

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com