facebooktwitter

nonsolocontro2017

1642654 Visualizzazioni

asilo2

 

Sono iniziati i lavori di recinzione del nuovo asilo "San Michele

Nei prossimi gioni inzieranno le opere di demolizione del vecchio edificio per far spazio al nuovo oratorio dedicato al piccolo Samuele Callegaro

E' un sogno che diventa realtà. Dopo dieci anni, tante iniziative e intoppi burocratici finalmente il desiderio dell'associaizone "Il sogno di Samuele" sta per diventare realtà. Il sodalizio nato ormai 11 anni fa in seguito alla morte prematura ed improvvisa del piccolo Samuele Callegaro, dieci anni appena, raggiunto da un fulmine il 15 agosto mentre giocava nel giardino della propria abitazione sta per concretizzarsi. Per i suoi genitori, Martina e Alessandro e tutta l'associazione  che si è riunita in questi anni intorno alla famiglia è davvero il coronamento di un sogno. Il nuovo oratorio che sorgerà al fianco del Santuario in parte sulle ceneri del vecchio asilo San Michele, un pezzo di storia mappanese dove sono cresciute generazioni di bambini, lascerà il posto ad una nuova e modernissima struttura per continuare ad accogliere i ragazzi di oggi e del futuro, secondo i dettami e i valori salesiani. Ed è un caso o forse un segno del destino che questo cammino iniziato 10 anni fa e sostenuto fortemente dall'allora parroco, don Pierantonio Garbiglia, si concluda proprio con lo stesso sacerdote, tornato a reggere la parrocchia dopo un periodo da missionario e conme parroco di altri paesi. In questi giorni, intanto,  sarà completata la recinzione per la messa in sicurezza della scuola materna, poi sarà aperto il varco verso l’attuale muretto lato prato e posizionata recinzione che delimiterà tutta l’area di cantiere. "Un pezzo della nostra storia che andrà via - commenta Alessandro Callegaro - per dare spazio ad una nuova avventura". Le spese di costruzione saranno sostenute dall'associazione che ha già realizzato in Ciad una scuola per 300 bambini, grazie proprio alle donazioni e alla generosità della gente. Il progetto messo a punto prevede la realizzazione  suddivisa in lotti di un complesso composto da una sala giochi, locali per catechesi e riunioni, un auditorium, una piccola cucina con annesso refettorio, spazi connettivi di relazione, locali tecnici e servizi. Sono inoltre previsti spazi ricreativi all'aperto:  un campo da calcetto, uno da pallavolo ed uno da pallacanestro.Il progetto prevede l'utilizzo di un'area di circa 12mila metri quadrati metà dei quali di proprietà della Curia Metropolitana di Torino, l'altra metà  del Comune di Caselle.

La farfalla di Samuele continua a volare e donare cose importanti per tutti. Perchè l'amore non muore mai. Semmai si trasforma: e quello che Martina e Alessandro hanno fatto, trasformando l'amore per Samuele in grande grandissimo amore per la comunità e per i più bisognosi.

">http://web-dorado.com}


Cerca nel giornale

domus aprile 2019 mappano

pubblicita

SPORT

Gli esperti

Image Venerdì, 24 Maggio 2019
Gli animali sognano?

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la pubblicità: 370 719 0840 Lucia Trevisan

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.