facebooktwitter

nonsolocontro2017

1940490 Visualizzazioni

FOTO PESCHERIA

 

Nel cuore della notte i ladri hanno forzato le saracinesche dei locali di strada Cuorgnè

Ingenti i danni. Non si ferma l'ondata di furti che ha colpito molti appartamenti ed ora una attività commerciale

Nella notte fra domenica e lunedì, i ladri si sono introdotti nei locali della pescheria “Sapore di Mare”, di strada Cuorgnè 67. Dopo aver reso inoffensivo l’impianto di sicurezza, è stato gioco facile scardinare le saracinesche ed introdursi nel negozio, che da poco aveva festeggiato un anno dall’apertura dell’attività. Nel cuore della notte sono riusciti ad asportare la bilancia elettronica, diversi strumenti, oltre ad un significativo carico di pesce fresco. Rabbia e sconcerto fra i titolari del locale, che in appena un anno è già riuscito a ritagliarsi un importante segmento di clientela interessata al pesce fresco ed ai suoi prodotti derivati, come sughi, piatti da asporto e frittura in genere. “Nonostante l’impianto di sicurezza sono riusciti ugualmente a penetrare nel negozio – commenta Ambrogio la Bella, titolare della pescheria – resta lo stupore per un furto avvenuto sulla strada principale di Mappano, e nessuno si è accorto di nulla”. Nella mattinata sono intervenuti i Carabinieri che non hanno potuto fa altre che registrare la denuncia e fare la conta dei danni. Questo ennesimo episodio, getta una luce inquietante sulla sicurezza di locali, cose e persone, nel neonato Comune mappanese. Non si era ancora spenta l’ondata di furti negli alloggi, di queste ultime settimane, che ora è stata colpita una attività commerciale. In molti si chiedono quando sarà potenziato il livello di sicurezza e controllo del territorio, con un maggiore coordinamento fra l’Arma dei Carabinieri e la polizia municipale. Senza contare che sempre di più suoi social si invoca la presenza di ronde organizzate. Il Comune starebbe valutando un progetto già avviato con successo in altre realtà: il controllo del vicinato, cioè una rete di residenti, volontari, disponibili a sostenere e sviluppare programmi di sicurezza partecipata sul territorio. Tutte le soluzioni sono al vaglio.  Ma al momento la paura e lo sgomento sono all’ordine del giorno fra i cittadini mappanesi.


Cerca nel giornale

1f1840fa 5281 407b bbe4 a5ff22520fc2

 

domus aprile 2019 mappano

 

elisa luglio

SPORT

Gli esperti

Image Giovedì, 18 Luglio 2019
Pericoli cui i cani sono esposti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.