facebooktwitter

nonsolocontro2017

7670413 Visualizzazioni

fiorello amadeus

 A condurre, ancora Amadeus e Fiorello

Il vincitore sarà decretato solo nella serata di sabato

lu.be. 

Ci siamo. Ancora poche ore e il Festival di Sanremo, alla sua settantunesima edizione, aprirà i battenti, anticipato dalla solita quanto inutile carrellata di polemiche. Cinque serate, 26 big o presunti tali, 8 nuove proposte, un conduttore e un co conduttore per tutte le serate (che come l’anno scorso saranno Amadeus e Fiorello) e una raffica di co conduttrici che animeranno le varie puntate: attrici (Matilda De Angelis), cantanti (Elodie), modelle (Vittoria Ceretti), giornaliste (Barbara Palombelli), direttrici d’orchestra (Beatrice Venezi), conduttrici (Serena Rossi) e showgirl (Simona Ventura). Con l’aggiunta degli ospiti fissi Zlatan Ibrahimovic (calciatore) e Achille Lauro, e di un esercito di altri ospiti, musicali e non.

Nel corso della prima serata si esibiranno metà dei big e delle nuove proposte in gara: al termine delle esibizioni sarà stilata una classifica provvisoria. Protagonisti della seconda serata saranno gli altri 13 big e le altre quattro nuove proposte: anche in questo caso al termine della esibizioni ci sarà una classifica provvisoria. La terza sera, come da copione delle ultime edizioni, vedrà gli artisti esibirsi con delle cover, assieme ad eventuali accompagnatori. Con qualche esibizione degna di nota da menzionare: a parte la gloria locale Willy Peyote che eseguirà con Samuele Bersani il brano “Giudizi universali”, sul palco di Sanremo arriveranno una canzone di Franco Battiato (Povera Patria, cantata da Colapesce e Dimartino), una di Francesco Guccini (Cirano, eseguita da Irama) e due del gruppo più filosoficamente lontano dal Festival che possa esistere: i Cccp - Fedeli alla linea (la loro Amandoti sarà eseguita da Maneskin e da Manuel Agnelli), che nei primi anni ’90, con una formazione allargata, hanno assunto la denominazione di Csi (la loro Del mondo sarà interpretata da Max Gazzè, con La Trifluoperazina Monstery Band, Daniele Silvestri e The Magica Mistery Band).

Nella quarta serata i big riproporranno la loro canzone, e si esibiranno anche le quattro nuove proposte che hanno ottenuto più voti nelle prime due serate: i giovani saranno nuovamente sottoposti a votazione, e sarà individuato il vincitore. Nella quinta e ultima serata, si esibiranno nuovamente i big, e dopo la votazione sarà ufficializzata la classifica dalla quarta alla ventiseiesima posizione. I voti poi saranno azzerati, e i primi tre andranno incontro ad una nuova votazione per decretare il vincitore. E poi sul festival calerà il sipario, e i più potranno tornare a lamentarsi di qualcos’altro. 


Cerca nel giornale

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com