facebooktwitter

nonsolocontro2017

3783489 Visualizzazioni

mercato centrale torino 633x400

                           

 Sequestrati 50 chili di cibi precotti, mal conservati

Deri: "non viorremmo che la sindaca fosse attenta solo al mercato dei poveri"

Era stato inaugurato il 13 aprile scorso. A distanza di appena un mese il Mercato Centrale di Porta Palazzo mostra già le prime "crepe". 

Ieri, infatti la macelleria è stata chiusa dopo la visita del settore veterinario dell'ASL. I tecnici hanno rilevato  locali non corrispondenti  ad alcune caratteristiche e, come se non bastasse, hanno sequestrato 50 chili di cibi precotti e mal conservati. Ed ora le polemiche impazzano.

Primo fra tutti il presidente della Circoscrizione 7, Luca Deri che afferma:

"Speriamo che la situazione possa risolversi in tempi brevi con gli interventi necessari nel rispetto delle norme sanitarie. Non vorremmo che passasse l'idea che la sindaca Appendino fosse attenta soltanto al mercato dei poveri di Barattolo del Balon per il quale ha richiesto l'esilio forzato in periferia. Pare non esserci altrettanta attenzione, invece, verso il rispetto delle normative per i nuovi insediamenti commerciali nella zona di Porta Palazzo. Le regole devono essere rispettate da tutti. Siamo convinti che la coesistenza tra soggetti di natura diversa debba diventare il motore di sviluppo dell'intera area". 


Cerca nel giornale

inserzione1

                                                                                                       

SPORT

Gli esperti

Image Giovedì, 19 Marzo 2020
Cuccioli orfani, che fare?

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.