facebooktwitter

nonsolocontro2017

5182904 Visualizzazioni

campi nomadi

 

  Con trenta voti favoreli e due astenuti

Lotta anche all'inquinamento da fumi tossici causati dai roghi di rifiuti lungo lo Stura

Con 30 voti favorevoli e 2 astenuti il Consiglio comunale di Torino ha approvato una delibera di iniziativa popolare che detta le linee di indirizzo per il superamento dei campi nomadi in città e per la lotta all'inquinamento da fumi tossici, dovuto ai rifiuti lungo il fiume Stura.

campi nomadi1

Il documento chiede

"di attuare il superamento dei campi nomadi abusivi, ponendo inizialmente, dove possibile, la chiusura dell'accesso a detti campi ai veicoli commerciali, e di intervenire, ove possibile, secondo il principio dell'accoglienza, con l'allontanamento di coloro che non rispettano le regole e la legalità".

E, aggiunge

"di individuare i responsabili dell'illecito smaltimento dei rifiuti ai quali chiedere gli eventuali danni subiti dalla Città e dai residenti, per disastro ambientale, danni alla salute e illegalità". Prevista "l'avvio di un'interlocuzione per ricollocare nuclei familiari in aree della città e nei comuni piemontesi " .

 

Cerca nel giornale

Amazon Business semplifica gli acquisti, ottieni

di più in un unico negozio online,

genera valore, continua a innovare


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro                                                                                                        

SPORT

Gli esperti

Image Giovedì, 30 Luglio 2020
I gatti da Guinness dei Primati

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com