facebooktwitter

nonsolocontro2017

7404522 Visualizzazioni

glasnost

 

 Glass nost il primo appuntamento live

Un progetto nato dalla collaborazione tra la libreria Luxemburg e il castello di Rivoli

Federica Carla Crovella

Si chiama "GLASS-NOST - social reality digital club" ed è il primo evento live a Torino dopo la quarantena.  Niente pubblico, ma comunque dal vivo, unendo reale e digitale. A collaborare a questo progetto sono la libreria Luxemburg e il Castello di Rivoli, che hanno organizzato diversi appuntamenti, a cui il pubblico può assistere da casa via Instagram. Il primo è stato ieri sera, martedì 6 maggio.

Vediamo meglio di che cosa si tratta. In ogni appuntamento due persone saranno collegate da Torino, una all’interno e l’altra all’esterno della libreria Luxemburg, comunicheranno tra loro attraverso il vetro. Con loro sarà in collegamento da remoto una terza persona che parteciperà da un’altra città. Ieri, ad esempio, in collegamento da Johannesburg, c’era l’artista sudafricano William Kentridge. La tecnologia, quindi, non può che continuare a essere protagonista, ma adesso ricomincia a fondersi con la fisicità.

                                                                                              

La separazione dei corpi durante l’isolamento sarà l’argomento degli incontri e dei dibattiti. Le modalità con cui è realizzato il progetto in un certo senso ripropongono e concretizzano fisicamente il tema. La vetrina diventa una sorta di schermo che al contempo separa e unisce; un elemento ancora di divisione, nel rispetto del distanziamento sociale, ma che comincia ad avvicinare due delle tre persone che partecipano al progetto. Con questa idea si cerca di fare qualcosa che non sia solo on-line, ma si cerca di portare di recuperare la fisicità.

La denominazione GLASS-NOST si rifà al termine russo glasnost, che non a caso significa "trasparenza"; parola che nel Settecento indicava la necessità di trasparenza nei processi legali; più avanti, negli anni Ottanta del Novecento, l’insieme delle riforme attuate da Gorbačëv nella selezione dei quadri del Partito comunista per combattere corruzione e privilegi del sistema politico sovietico.

Dal 6 maggio al 17 giugno ogni mercoledì si farà una diretta Instagram, che verrà trasmessa il giorno dopo su Cosmo Digitale, nuova sede virtuale del Museo d’Arte Contemporanea del Castello di Rivoli e sulle pagine social dei due enti coinvolti.

Restate sintonizzati e scoprite i prossimi ospiti!


sostienicinew4


Cerca nel giornale

 CLICCA SUL BANNER E VEDI

pub esposito caselle


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro                                                                                                        

Gli esperti

Image Mercoledì, 03 Marzo 2021
Ipertiroidismo felino: diagnosi e terapia

SCIENZA

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com