facebooktwitter

nonsolocontro2017

7709414 Visualizzazioni

la totalità

 L'opera d'arte di Costas Varotsos

 A lungo abbandonata a bordo strada in corso Vittorio, era stato "Azione" a chiedere alla sindaca di farsene carico

na.ber.

Torna a risplendere e ad offrire quel tocco di glamour alla Città, "La Totalità", l'opera d'arte rimasta a lungo abbandonata a bordo strada in corso Vittorio Emanuele a Torino.

Claudio Lubatti

«A luglio 2020 attraverso un'interpellanza presentata alla sindaca Appendino, io e Silvio Magliano - spiega Claudio Lubatti, il consigliere di "Azione" - l'avevamo sollecitata a prendersi cura dell'opera, da tempo abbandonata a se stessa. Oggi quell'opera è tornata ad avere il trattamento (e l'illuminazione) che merita e risplende sotto il grattacielo Intesa San Paolo, rendendo ancora più bella la nostra splendida Torino. Piccole cose direte ... ringrazio però i cittadini che mi avevano segnalato la questione e che oggi festeggiano la risoluzione del problema sollevato. Anche questo vuol dire mettersi ... in Azione». 

L'opera di Costas Varotsos,  composta da una serie di lastre in vetro sovrapposte a spirale, era al centro di una fontana dalla vasca di forma circolare. L’installazione fu collocata nel 1999 al centro del giardino Luigi Martini, più noto come piazza Benefica per essere poi rimossa nel 2017, essere riprogettata alla luce delle innovazioni tecnologiche, e restaurata. 

Renzo Piano l'ha voluta collocare all’interno del giardino Nicola Grosa, accanto al grattacielo Intesa San Paolo, dove effettivamente ora è. Costas Varotsos, ha rivisto e restaurato l'opera che ora supera i nove metri d'altezza. 

E sapete qual è il significato che l'artista ha voluto darle?

«... l'esigenza di guardare avanti, senza perdere quello che c'è dietro, una sintesi di cui oggi abbiamo bisogno». 

Una sintesi più che mai profetica visto il momento difficile che noi tutti stiamo vivendo da un anno a causa dell'emergenza sanitaria. Un'importante auspicio di speranza.


Cerca nel giornale

 CLICCA SUL BANNER E VEDI

pub esposito caselle


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro                                                                                                        

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com