facebooktwitter

nonsolocontro2017

10254710 Visualizzazioni

Sala consiglio Città metropolitana

Lo impone la ridotta capienza della sala

Sarà, però, possibile seguire i lavori in streaming sul sito di Città metropolitana

na.ber.

Senza pubblico. L'insediamento del nuovo Consiglio metropolitano, convocato per mercoledì 12 gennaio alle 11,  presiduto dal sindaco Stefano Lo Russo, sarà a porte chiuse per il pubblico, date le ridotte dimensioni della sala e l'aumento dei contagi, ma visibile da tutti in streaming sul sito www.cittametropolitana.torino.it

Durante la seduta, convocata nella sala aulica di piazza Castello 205 saranno convalidati i 18 nuovi consiglieri metropolitani, eletti il 19 dicembre scorso, e le deleghe di funzioni alla squadra di governo.

Tra i punti all’ordine del giorno: l’esame delle condizioni deleggibilità  e convalida dei consiglieri metropolitani eletti;  l’insediamento ufficiale del Consiglio metropolitano; l’intervento del sindaco metropolitano Stefano Lo Russo, con la comunicazione dell’assegnazione delle deleghe di funzioni amministrative.

Vincitrice è stata  “Città di Città” che ha ottenuto la maggioranza assoluta con 11 consiglieri, 6 della lista di centrodestra “Civica per il territorio” e  un consigliere del Movimento 5 Stelle “Obiettivi comuni”.

Per la lista “Città di Città” sono stati eletti: Caterina Greco (consigliera comunale di Torino), Gianfranco Guerrini (sindaco di Vinovo), Silvano Costantino (consigliere comunale di Moncalieri), Pasquale Mario Mazza (sindaco di Castellamonte), Nadia Conticelli (consigliera comunale di Torino), Valentina Cera (consigliera comunale di Nichelino), Alessandro Sicchiero (sindaco di Chieri), Marco Cogno (sindaco di Torre Pellice), Rossana Schillaci (consigliera comunale di Venaria), Jacopo Suppo (sindaco di Condove) e Sonia Cambursano (sindaca di Strambino).

Per la lista “Civica per il territorio” sono stati eletti Andrea Tragaioli (sindaco di Rivoli), Enrico Delmirani (consigliere comunale di Luserna San Giovanni), Davide D’Agostino (consigliere comunale di Ciriè), Fabio Giulivi (sindaco di Venaria Reale), Daniel Cannati (sindaco di Beinasco) e Roberto Ghio (consigliere comunale di Santena).

Per la lista “Obiettivi comuni” è stato eletto Luca Salvai (sindaco di Pinerolo).

 

dielleauto

 

 

 

 

 


Cerca nel giornale

 Life Mind Tavola disegno 1 2

 


  GIF VECCHIONE 1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     

                                                                                             

SPORT

Image Mercoledì, 12 Gennaio 2022
Un alpino borgarese sul tetto d'Europa

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com